Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Messa del 15 settembre 1457

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Piccolomini
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.04.09

MessaggioTitolo: Messa del 15 settembre 1457   Mar Set 15, 2009 6:01 pm

Padre Piccolomini entrò nella Cappella del monastero, da quanto tempo non tornava su quei luoghi i recenti incarchi, gli avevano fatto scordare la bellezza e la pace di queste mura, e si sentì in colpa perchè non aveva prestato attenzione all'Ordine di cui era cofondatore e che con tanto slancio e amore aveva provveduto a diffondere e ora, lui stesso l'aveva abbandonato, che amarezza...
Si recò nella sagrestia indossò i paramenti sacri e si avviò a dire messa vedendo che già molti confratelli fuori l'attendevano, entrò si inginocchiò all'altare e proseguì con i riti d'introduzione giunto al momento della lettura sali sul pulpito ad annunciare la parola dell'Altissimo:

Citazione :
Dal Libro 2. Vita di Christos. Capitolo VIII:
"Volete unirvi a me? In questo caso avrete molto amore nel vostro cuore e mi seguirete, dandomi un po' del vostro tempo al meglio che potrete. D'altra parte, se sceglierete di dedicarvi a guidare gli altri lungo la via della Chiesa, è necessario che siate pronti a dedicarle tutte le priorità. Allora prendete distanza dai beni, dal lavoro, dagli attrezzi, dite addio alla vostra famiglia... preferite la semplicità e l'istruzione rispetto ai ricchi ornamenti e ai bellissimi gioielli. Poiché il nostro compito ci richiederà il sacrificio del bene personale per il bene collettivo, ma, in cambio, sarete accolti in santità tra i figli di Dio."

Conclusa la lettura, attese a qualche minuto in silenzio poi preso fiato iniziò:

Fratelli e sorelle amatissimi, il sacrificio del bene personale per il bene collettivo questa è l'essenza della lettura di oggi e l'essenza della nostra vita, noi abbiamo scelto di accettare la chiamata dell'Altissimo a servirlo al suo Santo Altare di consumare la nostra esistenza nell'annunciare la sua Verità e l'amore che Egli su di noi effonde, noi che ci siamo uniti in un corpo solo qual'è la Santa Romana ed Aristotelica Chiesa abbiamo deciso di donare noi stessi per la salvezza del prossimo, e tutto ciò è lodevole se fatto con ogni membra del nostro corpo in ogni istante della nostra vita.
L'Altissimo non và in vacanza, ma noi gente debole e uomini titubanti del mondo, io stesso in primis e di ciò mi vergogno ho posto il fulcro della mia vita su me stesso e non sul prossimo per questo ho perso di vista la rotta e ho smarrito la via, chiedo perdono e mi auguro pure che tutti coloro che al mio modo male si sono comportati aprano il cuore all'Altissimo supplicando il suo santo perdono.
Fratelli e sorelle miei carissimi, un anno nuovo è alle porte ed è necessario riprendere con amore, umiltà e fortezza di nuovo la strada che ci siamo preposti di seguire, senza se e senza ma, dobbiamo tutti, io stesso per primo, concentrare le nostre forze per concedere alla nostra comunità nuovo slancio e nuovo spirito nella missione affidataci, conto sulla Vostra presenza, sul Vostro Aiuto e sul Vostro amore!!!
Preghiamo l'Altissimo e i suoi due santi Profeti di concederci sempre di essere una comunità forte e unità, preghiamolo affinchè non si perda più la rotta e perchè non ci si scordi più la nostra santa missione. Amen.
Tornare in alto Andare in basso
Kemnos
Dignitario Onorario
Dignitario Onorario
avatar

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 15.05.09
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Messa del 15 settembre 1457   Mer Set 16, 2009 1:33 am

Amen

Il giovane frate fu certamente d'accordo col Gran Priore, bisognava dare nuova linfa all'Ordine affinchè potesse sopravvivere ed essere finalmente riconosciuto dalla Santa Chiesa.
Tornare in alto Andare in basso
 
Messa del 15 settembre 1457
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Messa del 27 settembre
» Messa del 19 ottobre 1457
» Santa Messa del 6 dicembre 1457
» Solenne Messa del 7 giugno 1457
» Messa del 20 dicembre 1457

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico-
Andare verso: