Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 La vendemmia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Lun Set 19, 2016 10:21 pm

Pigiando pigiando, ciavevo tutti li piedi rossoneri. Il coretto s' era iniziato, Ma su Eccelenza era unpoco stonato.Un idea me passò Very Happy
Eccelnza, fratelli , tutti insieme cantiamo la canzon der vino santo.

Nel continente nero,
paraponzi ponzi po',
vi è molto vino nero,
paraponzi ponzi po',
nacque il salmo dei nostri santi
che bevevan tutti quanti
Dacce da bere monsignorrrr
dacce dentrooo monsignooooorrrr

Parapon zopon zipon
eran sotto un pergolato
Parapon zopon zipon
Per un grappolo rubato
ipiggia piggia prelatoo

Era scritto ner Librone
paraponzi ponzi po',
chi non beve non va in cielo.
paraponzi ponzi po',
Era scritto nel Librone
chi non beve non va in cielo.
Dacce da beve monsignò
dacce dentro monsignooooo

E lo disse il Padre eterno:
paraponzi ponzi po',
chi non beve va all'inferno.
paraponzi ponzi po',
Ed il pargolo divino
si gustava il suo grappino

Passeggiando per li vigneti
Ricordiamo tutti i santi

Chi non beve è un infedele
Predicava San Michele

Ed il vescovo ed il clero
bevon solo vin sincero.
E la madre superiora
fa una sbronza ad ogni ora.
Daccee dentroooo monsignòòò
dacce dentrooooo monsigno
paraponzi po

Tutti i monaci della trappa
niente vino, solo grappa.
Con 'na botte di Barbera
si ritirano in preghiera.
A Silvietto disse Fenice
Niente latte solo vino
Lo trovarono al mattino
ubriaco dentro a un tino
lo portarono sul letto
quasi morto poveretto.

Si svegliò sul mezzogiorno
e in cantina fe' ritorno
anche prima di morire
chiese vin per digerire.
PARAPAONZI BOOO PARAPONZI BOO
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Set 20, 2016 8:55 am

Io devo darti da bere padre??!! Tu!!
e gli punta il dito contro saltellando sull'uva
Tu hai dato fondo alle bottiglie delle cantine Giustiniani Borgia senza vergogna!!!!
Ride...sarà l'odore dell'uva pigiata che fa effetto?


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Set 20, 2016 2:50 pm

Yuri, che nel frattempo si era imboscato un cestino d'uva che stava mangiando, si mise a cantare:


Nel continente nero,
paraponzi ponzi po',
vi è molto vino nero,
paraponzi ponzi po',
nacque il salmo dei nostri santi
che bevevan tutti quanti
Dacce da bere monsignorrrr
dacce dentrooo monsignooooorrrr

Parapon zopon zipon
eran sotto un pergolato
Parapon zopon zipon
Per un grappolo rubato
ipiggia piggia prelatoo

Era scritto ner Librone
paraponzi ponzi po',
chi non beve non va in cielo.
paraponzi ponzi po',
Era scritto nel Librone
chi non beve non va in cielo.
Dacce da beve monsignò
dacce dentro monsignooooo

E lo disse il Padre eterno:
paraponzi ponzi po',
chi non beve va all'inferno.
paraponzi ponzi po',
Ed il pargolo divino
si gustava il suo grappino

Passeggiando per li vigneti
Ricordiamo tutti i santi

Chi non beve è un infedele
Predicava San Michele

Ed il vescovo ed il clero
bevon solo vin sincero.
E la madre superiora
fa una sbronza ad ogni ora.
Daccee dentroooo monsignòòò
dacce dentrooooo monsigno
paraponzi po

Tutti i monaci della trappa
niente vino, solo grappa.
Con 'na botte di Barbera
si ritirano in preghiera.
A Silvietto disse Fenice
Niente latte solo vino
Lo trovarono al mattino
ubriaco dentro a un tino
lo portarono sul letto
quasi morto poveretto.

Si svegliò sul mezzogiorno
e in cantina fe' ritorno
anche prima di morire
chiese vin per digerire.
PARAPAONZI BOOO PARAPONZI BOO


E continuò a mangiare l'uva come se nessuno lo vedesse...
Tornare in alto Andare in basso
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Set 20, 2016 11:54 pm

Se cantava e se pigiava ,mentre l 'uva decantava dalla tinozza.

HIPHH HIPPSS HIKK

Madre Fenice ciaveva le gote der color de vino. Nu so se per corpa der mosto, o dell 'allegria, me ce scappato un bacetto sulle gote rosse.

Embarassed

me so diventato rosso come na mela

EHHH Eccelenza, vo scambiato per un dolce grappoletto d'uva. La colpa è de padre Yuroo, ma distratto, se sta a magnà un cesto tutto da solo, vor dì che ce manca poi na bottiglia Giustiniani Borgia.

Mo prima che me rimproverano prendo un cavagno de uva e la getto ner tinozzone.
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 21, 2016 12:45 am

Madre Fenice rideva... sicuramente erano i fumi della pigiatura, ma da tanto tempo non c'era quell'allegria in monastero, e anche se Yuri cantava cose assolutamente sconvenienti, andava bene lo stesso...
Era bello avere facce rosse e allegre intorno. Un po' fratelli, un po' figli...
Le arrivò un bacetto e fece finta di niente...


Su, su, che se ve la mangiate tutta non avremo vino!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Ven Set 23, 2016 6:50 pm

tra na cantata e l 'altra, l'oro rosso del mosto scendeva nei secchi .Ce stava chi travasava dar secchio alla botte.Quà
il mosto se riposa dalli zuccheri e se fermenta in barrique de rovere.Già me assoporo er vino quando sarà pronto ce avrà
un retrogusto de morbido e arrotondato, quasi mandorlato e vanigliato.Me tocca aspettà un annetto per bere sto vinello fatto co core e co li piedi.

WE Eccelenze, mo dico un poco de mosto co due biscotelli e na fetta de pecorino ce starebbe pure
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Ven Set 23, 2016 7:47 pm

Biscotti e pecorino? pensa con una strana espressione
Un'accoppiata alquanto bislacca ma... si puo' provare
Aspettate qua fratelli
e corre verso  le cucine
dopo aver riempito due  barattoli di mosto
Qualche  minuto e torna



Ecco qua!! Fermatevi e facciamo merenda
Biscotti casalinghi del monastero, il pecorino dei nostri animali... e  il mosto!!!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Set 27, 2016 11:13 pm

Yuri, dopo aver assaggiato un pochetto di tutta quel bel cibo che padre Tacum aveva portato, disse:

Il cibo del monastero è il migliore che abbia mai mangiato, padre!
Un giorno inviterò a pranzo tutti i miei fedeli di Fornovo, non è una splendida idea???
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 28, 2016 12:17 pm

Ahhh secondo me si fratello mio.
I momenti di unione tra noi monaci sono sempre benedetti dal Signore e fare qui una festa nel nostro refettorio sarebbe ottima cosa

esclama contento
Bisognerà sentire madre Fenice cosa ne pensa, ma una festa...ad esempio a novembre per la raccolta delle castagne cosicchè potremo fare cibi con esse non sarebbe male!!!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 28, 2016 3:35 pm

In effetti qualche momento di festa in più non ci farà male... approva allegramente Madre Fenice. Siamo un Ordine di studiosi e predicatori, ma non penso che a San Domenico dispiacerà se passiamo qualche momento in letizia onesta...

e si serve con moderata golosità delle ottime cose da mangiare.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 28, 2016 3:57 pm

E allora quando sara' il momento potremmo dare a fratello yuri una pergamena con l'invito ai cistercensi magari fare la festa delle castagne, che dite?
Ride
nella mia cella posso preparare l'invito...modestamente sono un bravo amanuense e quindi potrei scrivere l'invito

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 28, 2016 5:41 pm

Cistercensi?
Io intendevo i miei parrocchiani della città di fornovo, ma la vostra idea è molto più bella!!!


Rise, e assaggiò un pezzetto di pecorino...
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Set 28, 2016 5:52 pm

Si tocca la fronte
Ohhh esclama per me Fornovo e' il monastero
Guarda madre Fenice ma se invitassimo cittadini monaci e chiunque?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Zaccagnini
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Gio Set 29, 2016 6:12 pm

Carlo Maria arrivò come al solito in ritardo.
Vide tutti i fratelli in allegoria, già a mangiare e cantare.
Salutò affettuosamente tutti e esclamò!


Ma insomma! si batte la fiacca? ancora non è pronto il vino e già siete allegri.......disse ridendo.
Sono pronto, ho terminato da poco anche io la vendemmia a Castello.
Poi vi porto un pò di buon vino.


sorride..........
come dice un detto:’Na bona sborniatura tutt’al più tre giorni dura
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Gio Set 29, 2016 7:00 pm

Abbiamo pigiato e cantato dice guardandosi i piedi rossi mentre infila i sandali e ora una bella merenda per tutti!!
Si fa serio e poi, visto che la giornata e' inoltrata direi di celebrare qui
e allarga le braccia
il vespro e ringraziare il Signore

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Zaccagnini
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Padova

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Gio Set 29, 2016 7:15 pm

Quanti ricordi a San Domenico....pensa!
È un posto meraviglioso, un dono dell'altissimo, la mia prima casa i miei primi amici , ricordi meravigliosi!

Guarda le mani del Patriarca
Unisce le mani e comincia la preghiera.
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Dom Ott 02, 2016 10:01 pm

Yuri tirò fuori dalle tasche un piccolo libro, con su le principali preghiere, e lo passò a Padre tacuma:

Ecco Padre, vuole iniziare lei?
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Dom Ott 02, 2016 10:16 pm

Preghiamo insieme, carissimi dice Madre Fenice tornando seria, ma con dolcezza. Possiamo aprire il portone a chiunque desideri unirsi a noi, certo...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Dom Ott 02, 2016 10:36 pm

Anche Padre Napoleone si uni a quel momento fraterno di preghiera

_________________
Tornare in alto Andare in basso
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Ott 04, 2016 9:11 pm

Cor naso un pochetto rosso e singhiozzo ritmatico
me unisco ar vespro coli fratelli
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Ott 04, 2016 9:26 pm

E mentre  il sole calava sul monastero padre Tacuma, aperto il suo messale , che sempre portava nella tasca della tonaca, iniziava  a ringraziare  l'Altissimo per il giorno trascorso

Se per voi la vita non ha senso, allora amate la vita più del senso della vita.
Non aspettate di morire per capire che passate la vostra vita accanto alla vita.
Non siamo nati soltanto per morire, siamo nati per vivere.

e subito dopo legge  l' inno alla fede
Grazie al pensiero e alla creazione dell'Altissimo,
*Possiamo vivere in questo mondo.
Attraverso l'insegnamento del Profeta Aristotele
*Abbiamo ritrovato la strada che porta a Dio.
Grazie a Christos, modello esemplare,
*Sappiamo a chi ispirarci.

Ogni giorno siamo grati
*di vivere e prosperare per la sua gloria.
Ogni giorno siamo grati
*a vivere nella fede e nella sua luce.

La creatura senza nome,
*cerca di distrarci.
La creatura senza nome,
*Vuole che ci allontaniamo dalle vie del Signore.
La creatura senza nome,
*Ci inganna con le sue parole.

Ma grazie alla ragione,
*Che ci dà la forza di resistere,
Ma grazie alla fede
*Che aiuta a svelare l'inganno,
Ma grazie all'amore,
*Che Dio Creatore e Padre ci ispira,

Noi sappiamo difenderci
*dalla tentazione e dal peccato.


Osservando i confratelli, impiastricciati di  mosto, le gote rosee e gli occhi pieni di letizia conclude
Oh altissimo Creatore della luce e della notte.
Qui dove il mondo tace e riposa,
Ora che il giorno sta tramontando.
Ascolta la preghiera dei tuoi figli
che in Te confidano e a Te si affidano.

AMEN

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mer Ott 05, 2016 5:49 pm

Amen!


Era la degna conclusione di una giornata così bella, ringraziare l'Altissimo per ciò che ci aveva donato.
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4547
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Gio Ott 06, 2016 12:01 am

Amen!

Commossa, Madre Fenice sorride guardando i confratelli e pensa a quanto sia bello sentirsi uniti nella Fede e nella Casa che si condivide, il Monastero, nel cui abbraccio si vive insieme sicuri, lieti, operosi e fraterni.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 195
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Dom Ott 15, 2017 5:23 pm

LA VENDEMMIA  OTTOBRE  1465
IN ONORE  DE  PADRE  TACUMA
il vino che S Domenico produrra porterà il nome di Tacumas

_________________

Commendatore dell Ordine di S,Nicola V
Vicario Generale e Confessore itinerante nell'Arcidiocesi di Genova
Tornare in alto Andare in basso
seraphine23
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 170
Data d'iscrizione : 20.02.16

MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   Mar Ott 17, 2017 3:16 pm

si recò nei boschi anche lei per assistere anzi, aiutare, se occorreva, nella vendemmia, guardò il cielo
e sì è dvvero tipco di Voi Mons essere tutti qui a vendemmiare nel salutarvi

annusò quegli acini di uva pronta per esser colta
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La vendemmia   

Tornare in alto Andare in basso
 
La vendemmia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» festa della vendemmia, piedimonte etneo, sicilia.
» La vendemmia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Dintorni del Monastero :: Boschi-
Andare verso: