Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Visita della Viscontessa di Sermide

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Anniusca
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioTitolo: Visita della Viscontessa di Sermide   Ven Gen 27, 2012 1:01 pm

Il nitrire dei cavalli e l'assenza dell'ormai familiare rumore dei sassi calpestati da zoccoli e ruote fecero ridestare la Viscontessa che lentamente alzò le palpebre. Un raggio di sole varcò la porta della carrozza ora aperta posandosi sul viso di lei, una mano si allungò nella sua direzione e la voce rassicurante di Khaled la invitò a scendere. Anna posò appena le proprie dita sul palmo dell'uomo intento ad aiutarla.

“Viaggio tranquillo e indisturbato mia Signora, spero lo stesso sia stato per Voi”

La donna annuì, sebbene l'ondeggiare della carrozza in tratti accidentati avessero turbato il suo sonno durante la notte. Irrilevante dato che il motivo che l'aveva condotta lì era di maggior importanza, avrebbe avuto modo di riposare e recuperare quelle ore di sonno perse una volta nel monastero.
Giunsero innanzi al possente portone in legno e Khaled bussò con forza sulle ruvide tavole; una finestrella nella porta si aprì e, da dietro una grata di ferro, un uomo chiese loro di annunciarsi. La guardia si spostò lasciando che il volto della Viscontessa fosse ben visibile


“Annunciate l'arrivo della Viscontessa Anna Iolanda Scarlett Espero di Sermide, desidero essere accolta in questo luogo di pace e di preghiera”
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4406
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   Dom Gen 29, 2012 9:44 pm

Madre Fenice, che era giunta all'ingresso richiamata dal rumore della carrozza e dal bussare, fece cenno al portinaio di aprire, e accolse la pellegrina con un gesto di benvenuto.

Benarrivata, sorella disse sorridendo. Qui siamo tutti anime alla ricerca dell'Altissimo, uguali dinnanzi al Suo amore. Entrate, il monastero vi accoglie con la sua quiete, i suoi tesori di sapienza e di preghiera, il suo silenzio.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Anniusca
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   Lun Gen 30, 2012 9:38 pm

Una volta accolta all'interno la Viscontessa vide farsi avanti una donna, non le ci volle molto a riconoscerla e, ascoltate le sue parole, chinò il capo in segno d'umiltà.

“Madre, è un piacere incontrarVi nuovamente e sono lieta siate stata Voi ad accogliermi.

Vi ringrazio del Vostro benvenuto in questo luogo di raccoglimento e riflessione. Ciò che mi porta a farVi visita non è però il solo bisogno di pace, necessito d'essere confessata, così come era stato stabilito in seguito all'annullamento del mio matrimonio. Spero possiate dare ospitalità ad una figlia dell'Altissimo che intende chiedere perdono dei suoi peccati”
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4406
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   Mar Gen 31, 2012 1:25 am

Certamente, carissima, venite.

Madre Fenice allargò le braccia in un gesto ospitale e fece entrare la viscontessa.

Mentre noi ci avviamo, mando qualcuno a preparare il vostro alloggio, e quando sarà pronto vi accompagnerò personalmente. Intanto venite, credo possiate gradire qualcosa di caldo da bere e da mangiare, sono sicura che troveremo qualcosa di buono per rifocillarvi.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Anniusca
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   Ven Feb 03, 2012 4:55 pm

“Vi ringrazio Madre, sebbene abbia viaggiato al riparo il freddo di questa stagione si fa sentire e non rifiuto la Vostra generosa offerta”

Disse la Viscontessa seguendo Madre Fenice nel monastero, in attesa che le venisse assegnata una cella.
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4406
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   Dom Feb 05, 2012 10:20 pm

Venite, prego, stanno preparando il vostro alloggio.

Madre Fenice guidò la viscontessa lungo il corridoio verso l'ala della foresteria, ripromettendosi di accompagnarla, poi, a ristorarsi nella cucina caldissima, dove il pane doveva essere quasi pronto per essere sfornato e imbandito.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Visita della Viscontessa di Sermide   

Tornare in alto Andare in basso
 
Visita della Viscontessa di Sermide
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Biglietti da visita della Ila
» mascherine per interruttori della luce
» TOUR GUIDATO DELLA TOWER OF TERROR!!
» #4 Le ali della notte - dicembre 1998
» Tavolo, Cassette della frutta e Cibi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: