Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Nuovamente al Convento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cassandra
Volto Noto
Volto Noto
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Nuovamente al Convento   Mer Feb 15, 2012 3:13 am

Cassandra era ritornata a visitare il Convento di San Domenico.
Vi era già stata in passato, ma questa volta l'occasione che l'aveva portata lì era relativa ad alcuni documenti, che a causa di un incendio, erano andati perduti.

Tirò la campana all'ingresso e in silenzio attese, vi era giunta a tarda ora, nonostante facesse freddo, sperava questa volta, di dipanare l'annosa questione.
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Nuovamente al Convento   Mer Feb 15, 2012 8:30 pm

Il Padre Portinaio appena nominato era vicino all'immenso portone quando sentì la campana suonare, aprì uno spioncino e disse:

Buona sera viandante, chi siete e cosa vi porta a questo Monastero?
Tornare in alto Andare in basso
Cassandra
Volto Noto
Volto Noto
avatar

Numero di messaggi : 63
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovamente al Convento   Gio Feb 16, 2012 12:03 am

Buona sera viandante, chi siete e cosa vi porta a questo Monastero?

"Padre scusate se mi presento così tardi, non è mia intenzione disturbare a lungo la quiete meditativa di questo luogo.

Ahimè! E ormai da un anno che cerco di risolvere i danni provocati da un incendio.

La canonica di Piombino prese tempo fa fuoco, in essa erano custoditi tutti gli attestati di battesimo e il mio, come tanti altri, andò distrutto.

Ancora oggi, non riesco a far sì, che l'avvenuta somministrazione del sacramento mi sia riconosciuta, infine, dopo aver a lungo peregrinato e sottoposto il fatto a più prelati ancora sono priva di soluzione.

Abbiamo chiesto consiglio e mi è stato suggerito di recarmi presso questo Santo luogo.
Vivamente spero che si riesca a venirne a capo.

Scusatemi se mi son dilungata nel mio dire, potete far sì che io abbia un incontro con qualcuno in grado di aiutarmi?"


Cassandra lo guardò e attese, era molto stanca, era veramente da un anno che cercava di risolvere questa situazione e stava per predere le speranze, tanto che ultimamente non riusciva a toccar cibo.
Questa incresciosa situazione non le consentiva di portare a compimento piccole azioni che nella sua vita avevano importanza, banalità agli occhi di Aristotele, ma che a ogni credente, davano soddisfazione, essere madrina di un nascituro nella fede, di accompagnare un amico all'altare, essere testimone di lieti eventi.
Era stata privata di ciò da molto tempo e questo le provocava continue delusioni, forte poi della sua Fede, ne soffriva ancor di più.
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Nuovamente al Convento   Gio Feb 16, 2012 12:13 am

Padre Ello aprì il portone e fece entrare la donna

Avanti entrate. Non preoccupatevi per l'ora non c'è problema

Intanto vi faccio accomodare, nella vostra nuova Cella

Molto probabilmente sarà necessario riconfermare il Sacramento, ma vi invito ad andare a trovare il Gran Priore nel suo Ufficio

Forse potrete trovare risposte
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Nuovamente al Convento   

Tornare in alto Andare in basso
 
Nuovamente al Convento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuovamente al Convento
» Arrivo di Frate Leongrande
» Il famoso nocino di Maghella
» Meditazione sotto un albero
» L' arrivo di Lair

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: