Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali


Non sei connesso Connettiti o registrati

Una passeggiata

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26 Re: Una passeggiata il Dom Mag 20, 2012 6:39 pm

Ello

avatar
Dignitario
Dignitario
Monsignor Ello indicò le cucine

Andate per di , avete il mio consenso. Non vedo l'ora di gustare il vostro piatto

27 Re: Una passeggiata il Dom Mag 20, 2012 7:12 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Faro del mio meglio!

Si diresse in cucina

28 Re: Una passeggiata il Dom Mag 20, 2012 7:39 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier ritorno nel bosco, nel punto dove aveva lasciato Monsignor Ello

Padre!!...Padre!!....la torta è pronta, si trova in cucina...su che si fredda!!

Javier attese per accompare Monsignor Ello nelle cucine

29 Re: Una passeggiata il Dom Mag 27, 2012 9:41 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier si prese una pausa dallo studio per andare a fare una passeggiata nei boschi.
Una volta arrivato ci si addentro e nel camminare respiro l'aria di quel luogo cosi calmo e bello che gli ispirava tanta serenità.
Nei suoi giorni passati qui nel monastero aveva conosciuto tanta gente tra gli studenti e i fratelli, Padre Ello che svolgeva molto bene il suo lavoro,Il carissimo fratello Doron che era più avanti di lui negli studi tanto quanto simpatico ed educato, il Padre Heldor un vecchiotto saggio e molto vispo per la sua età e poi Madre Fenice che gli stava dando un mano negli studi.
Continuo a camminare...

30 Re: Una passeggiata il Ven Giu 01, 2012 6:54 pm

rubeus

avatar
Frequentatore
Frequentatore
...in quel mentre un vecchio monaco con un saio più nero della pece era seduto su un ceppo di un albero.
Era un vecchio rugoso con dei profondi solchi agli occhi,che a malapena si reggeva sul suo bastone.
''Salute Javier''gli fece il vecchio senza girarsi a guardarlo

31 Re: Una passeggiata il Ven Giu 01, 2012 7:08 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
''Salute Javier''

Javier che era assortito nei suoi pensieri all'udire quella voce sobbalzo in aria!....si volto quasi tremante e vide una un vecchietto che indossava un saio nerissimo....disse spaventato..

"E voi chi siete ser?...e sopratutto come conoscete il mio nome?...."

32 Re: Una passeggiata il Ven Giu 01, 2012 7:12 pm

rubeus

avatar
Frequentatore
Frequentatore
''"E voi chi siete ser?...e sopratutto come conoscete il mio nome?...."

a quella parole il vecchio rise ''ehhehe...non venivo chiamto Ser da quando presi i voti...per Aristotele sono passati molti anni troppi per essere contati.Immagino che tu non sappia chi sia vero?''
Si alzò con fatica dal ceppo sorregendosi sul suo bastone poi disse ''Ricordi per caso fra' Ariberto,Piccolomini o Desk?''

33 Re: Una passeggiata il Ven Giu 01, 2012 8:11 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
''Ricordi per caso fra' Ariberto,Piccolomini o Desk?''

Javier ci penso su e disse

"Mmmmm....no, mai sentiti fratello!"

34 Re: Una passeggiata il Sab Giu 02, 2012 5:10 pm

rubeus

avatar
Frequentatore
Frequentatore
''Peccato,si vede che non sei mai stato nella cripta del monastero''rispose il vecchio scuotendo il capo''Erano frati come me e come te.Si dice che gli uomini vengano ricordati per le loro azioni,loro valevano la pena essere ricordati.Soltanto i più anziani li ricordano come Padre heldor,Giarru o Tacuma.''
''Erano alcuni dei più devoti frati dell'ordine.Fra Ariberto erano uno dei più esperti studiosi di teologia,era sempre impegnato col suo lavoro,ammirato da tutti...ma finì dimenticato.Padre Piccolomini invece era uno dei pilastri dell'Ordine,spese tutta la sua vita per esso,ma egli viveva nell'illusione di non essere mai stato all'altezza e per questo che lasciò l'ordine e morì nella vergogna.Fra Desk invece era uno dei più devoti monaci,alcuni dissero che sarebbe divenuto cardinale da un giorno a l'altro ma non fu così.Quando il vescovo di Siena Seedorf morì,ciò portò in Desk un profondo dolore accompagnato dalla follia,che lo portarono ad essere considerato dagli altri un eretico.''
Fece una lunga pausa,poi girandosi a guardare il cielo rispose''Ti conosco da sempre Javier,un brigante di Avezzano pentito di quello che ha fatto,in cerca della redenzione,è per questo che sarai ricordato Javier?''

35 Re: Una passeggiata il Sab Giu 02, 2012 6:13 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier ascolto il vecchio frate con attenzione, la situazione era un pò strana ma a lui piaceva conoscere cose nuove quindi rispose

Fratello, io almeno per adesso non faccio ancora parte dell'ordine ma spero di riuscire nel mio intento con l'aiuto Dell'Altissimo.
La storia che mi raccontate, anzi, le storie che mi raccontate sono davvero tristi, se erano delle persone cosi importanti perche non avete creato un piccolo monumento dedicato a questi nobili uomini di cui mi avete decandato le gesta?....per quanto riguarda la vostra ultima affermazione, bè...a me non interessa essere ricordato mi interessa invece riscattarmi davanti al nostro Dio.


Si sedette accanto al vecchio frate e disse

Come mai mi conoscete?...sorriso come per dire che la situazione stava per diventare interessante...visto che mi conoscete tanto bene perchè non mi dite qualcosa su di voi o sulla storia del monastero?..continuando a tenere quel sorriso sulla faccia attese

36 Re: Una passeggiata il Sab Giu 02, 2012 6:32 pm

rubeus

avatar
Frequentatore
Frequentatore
visto che mi conoscete tanto bene perchè non mi dite qualcosa su di voi o sulla storia del monastero?...continuando a tenere quel sorriso sulla faccia attese.

il vecchio dal saio nero lo guardò,gli mise una mano sulla spalla e disse ''Perché dovresti ricordarti di me, Javier? C'è gente dimenticata molto più importante di me''.
Alzandosi,si guardò intorno poi disse''E quasi il tramonto, non vorrai che la torta si raffreddi?Ci si vede in giro Javier,ho promesso a fra Desk che sarai tornato prima del tramonto con delle belle carpe da cucinare''

37 Re: Una passeggiata il Sab Giu 02, 2012 7:13 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier rispose:

Certo fratello, buona caccia o qualsiasi cosa dobbiate fare!...gli fece un occhiolina fraterno e lo guardo andare via...Ora pensiamo a un bel posto per piantere una pianticella!!...

38 Re: Una passeggiata il Dom Giu 10, 2012 3:58 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier dopo aver gironzolato un pò per il bosco alla ricerca di un bel posto soleggiato e fertile per piantare i suoi semi di limone riusci a terminare la sua ricerca trovando ciò che cercava

Il limone era un agrume che gli piaceva molto, sopratutto per le bevande che se ne potevano ricavare...una volta trovato il posto
[b]"Ah!!..Ecco, questo è un buon punto per piantare i semi"[/b]...allora Javier prese il suo sacchetto contenente i siemi di limone...



.....scavo con le mani una piccola buca,la circondo con delle pietre per poter identificare il posto dove avrebbe piantato il semino più facilmente e per dargli una specie di piccola protezione.

Infine mise il seme al centro della buca, si mise in ginocchio davanti al seme appena piantato e fece un piccola preghiera All'Altissimo perchè possa aiutare il suo futuro alberello nella crescità, lo sottero, prese poi la sua borraccia e annaffio il semino.


Dopo aver finito Javier diede un altra occhiata per assicurarsi che tutto sia apposto, una volta fatto torno sui suoi passi in direzione dell'università per completare i suoi studi



39 Re: Una passeggiata il Dom Giu 17, 2012 7:03 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier aveva appena finito i suoi studi di Pastorale di Base con succeso e si accingeva a cominciare quelli di Maxima.

Approfitto del piccolo momento di pausa che aveva per andare a controllare il suo piccolo albero di limone piantato giorni fa.

Appena arrivo vide un piccolo germoglio crescere fieramente.




"Javier : Cresci piccolina, sono sicuro che farai degli ottimi limoni!!...Non ti dispiace se mi riposo un pò sotto quell'albero eh?...bè certo che no!..eheheh"

Javier si sedette all'ombra dell'albero e si copri il volto col cappello cercando di prendere sonno

40 Re: Una passeggiata il Mer Giu 27, 2012 7:30 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier si sveglio coi raggi del sole che gli battevano dolcemente sul viso, si alzo con calma e si ricompose.
Diede un occhiata alla piantina e poi si incammino per tornare nella sua cella a prega e studiare.

Durante il tragitto penso al fatto che aveva appena concluso il corso di Pastorale Maxima e si era iscritto a quello di Teologia ed era desideroso di iniziare.


"Javier : Chissà se Madre Fenice mi dara L'Aula o la darà a quell'altro fratello di cui mi aveva parlato."

41 Re: Una passeggiata il Gio Lug 05, 2012 9:16 am

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier dopo un lungo periodo di convalescenza torno alla sua piantina che troppo aveva trascurato in quel periodo.
Essa, con la grazia Dell'Altissimo era diventata un fiero arbusto




coi primi germogli di fiori!



"Javier : Oh grazie All'Altissimo!!...come sei diventata bella piantina mia a differenza di me che sto invecchiando...ehehehehe.....ecco prendi un po' d'acqua" - Javier annafio l'alberello - "ti piace?...ehehehe...ora devo tornare a pregare piantina mia, alla prossima!!^^"...

42 Re: Una passeggiata il Gio Lug 12, 2012 2:52 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Javier ritorno nel bosco per fare una passeggiata e riposarsi un pò dopo gli studi, come faceva sempre d'altronde.
Decise di approfitare di questa veloce passeggiata per fa visita al suo caro alberello.


"Javier : Ciau alberello caro!...Come stai?...mmmm....vedo che hai messo già i frutti!...ehehe...Grazie Altissimo!...ehehe...



Mmmmm...sono ancora acerbi però
- Javier guardo la posizione del sole per cercare di capire l'ora - uhm....è tardi, alberello caro devo andare!...Mi raccomando, cresci bene!Wink

43 Re: Una passeggiata il Mar Lug 31, 2012 8:35 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Padre Javier tornò a controllare il suo alberello dopo tanto tempo in cui lo aveva trascurato.

In questo periodo per lui successero molte cose: l'essere stato ammesso nell'ordine di San Domenico e successivamente nominato Padre Cuoco, il dottorato in teologia che gli aveva aperto gli occhi su molte cose e presto verrà ammesso nell'università della sua provincia ove potrà appredere sempre di più!

Diede un rapida occhiata al'alberello e ai suoi limoni, crescevano bene ma erano ancora acerbi.

Vicino all'albero durante il periodo estivo fiorirono dei variopinti fiori di campo




Javier rimase molto colpito dalla loro bellezza e decise di raccoglierne un pò per abbellire la sua umile cella

44 Re: Una passeggiata il Sab Ago 11, 2012 7:26 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Padre Javier tornò a controllare i suoi limoni e con grande felicità si accorse che alcuni era ben maturi, quindi decise di coglierne qualcuno per poi prerare una gustosissima torna per gli ospiti e i suoi adorati confratelli

45 Re: Una passeggiata il Sab Ago 11, 2012 8:15 pm

8

avatar
Visitatore
Visitatore
Algiso quel pomeriggio decise di percorrere le le pianure esterne del Monastero, e durante il suo deambulare vide un monaco che curava un pianta di limoni, e pensò
Mmmmmh sono molto belli quei limoni!
Così appena il monaco se ne ancdò via si avvicinò alla pianta
Poffarbacco, se n'è già preso qualcuno....poco male mi restano tutti gli altri
E toltosi la cappa avvolse in essa tutti i limoni dell'albero
Finalmente mi faccio una scorpacciata...un pò acerba ma alla fine sempre scorpacciata è! Hihihihi
Sghignazzò e corse via.

46 Re: Una passeggiata il Dom Ago 12, 2012 12:07 am

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Padre Javier si stava avviando nelle cucine monasteriali per preparare qualche piatto a base di limoni, quindi per fare prima prese la scorciatoia tra i cespugli tanto grossi da celarlo a una vista poco acuta.

Mentre camminava sentì dei rumori provenienti dal suo albero di limoni e dicese di tornare in dietro a controllare, vide un messere intento a cogliere dei limoni


Finalmente mi faccio una scorpacciata...un pò acerba ma alla fine sempre scorpacciata è! Hihihihi

Padre Javier, capita la situazione esclamo a voce alta una volta che il baldo giovine aveva finito

Figliuolo, se volevate dei limoni bastava chiedere, ve ne avrei dati quanti nè volevate e poi io scorpacciate a base di limoni acerbi non è ho mai fatte - rise un pò e continuo - che nè dite di venire con me in cucina a darmi una mano?...poi potrete farvi li una scorpacciata a base di qualcosa di più gustoso

47 Re: Una passeggiata il Dom Ago 12, 2012 12:41 am

8

avatar
Visitatore
Visitatore
Algiso vide il monaco ritornare mentre era tutto bell'intento a divorare uno dei suoi bei limoni
Cavolo mi ha scoperto!
Preso dalla stizza per essere stato interrotto durante il suo bel pasto gli tirò due/tre limoni, senza tuttavia riuscire a colpirlo e scappò con tutti gli altri che aveva raccolto, trattenendo a stento qualche grassa risata.

48 Re: Una passeggiata il Lun Ago 13, 2012 12:42 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Quando quel messere lo vide tornare gli tiro dei limoni senza colpirlo, "forse pensava irroneamente che volessi sgridarlo" penso Padre Javier.

Comunque che modi!....tutti questi poveri limoni per terra

Prese quelli rimasti a terra e si avvio nelle cucine per preparare qualche bel dolce

49 Re: Una passeggiata il Mar Ago 21, 2012 3:58 pm

Javier.

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
Padre Javier aveva tenuto i semi dei limoni che aveva usato per preparare quella gustosa torta e decise di piantarli accanto all'albero di limoni già esistente.
Prima di piantarli però diede un piccola organizazione al terreno, lo divise in quadrati appastanza ampi per ogni singolo albero con dei solchi profondi che successivamente riempi d'acqua.
Infine scavo in questi quadrati e vi mise i 4 semi di limone che aveva tenuto.
Terminato il lavoro andò a passeggiare per il bosco, ormai aveva quasi del tutto completato gli studi e ne approfito per pensare a qualche bella idea che avesse potutto far ritornare l'ordine ai fasti del passato

50 Re: Una passeggiata il Mar Set 04, 2012 10:25 am

marir

avatar
Visitatore
Visitatore
improvvisamente ecco che si accostò a padre Javier una figura femminile, la donna si tolse il cappuccio , era Marir buongiorno padre Javier posso unirmi alla sua passeggiata in questo bellissimo bosco? ho appena finito di studiare il libro 1 della virtù e sono arrivata al cap V la riunione, e ho pensato di passeggiare un pò così l'ho vista da lontano, qui è tutto meraviglioso una vera oasi di pace,
detto questo rimase in silenzio.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum