Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali


Non sei connesso Connettiti o registrati

Il Ritorno Di Doron

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Il Ritorno Di Doron il Dom Dic 23, 2012 10:04 pm

Doron

avatar
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
Doron, dopo aver perseguito un grande ed ambizioso progetto che lo vide impegnato a vagare ramingo per molto tempo attraverso le terre dell'Altissimo al fine di cercare di diffondere in più copiosa maniera il Suo Verbo tra danesi, francesi, spagnoli... sentendo la malinconia del suo bell'ovile e dei luoghi a lui sì cari nei quali aveva trascorso la sua giovinezza, e avendo coscienza di poter ritenere concluso con successo il suo iter missionario, decide di ritornare nella Serenissima, lì, dopo aver salutato i suoi vecchi compaesani dirige il suo cammino alla volta del Monastero Aristotelico di San Domenico, dove buona parte della sua vita aveva trascorso immerso tra le più gratificanti letture, ma anche tra i più sfiancanti studi, e dove così tante alacri persone aveva conosciuto, il cui ricordo sempre gli fu caro durante il tempo trascorso extra moenia dell'Ordine.
Si avvicina al portone, e bussò con il risoluto vigore che la letizia di poter finalmente rivedere i suoi amati fratelli e sorelle ed i suoi tanto riveriti Padri e Madri gli faceva balenare nell'alma.


_________________

2 Re: Il Ritorno Di Doron il Dom Dic 23, 2012 10:07 pm

Ello

avatar
Dignitario
Dignitario
Due tonfi provenirono dal portone. Subito Padre Ello si recò al portone e senza guardare chi fosse a bussare disse:

Chi bussa a queste porte?

3 Re: Il Ritorno Di Doron il Dom Dic 23, 2012 10:22 pm

Doron

avatar
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
"Chi bussa a queste porte?"

Molto tempo era trascorso da che aveva udito la sua voce, ma nonostante ciò a Doron non occorse molto tempo per ravvisare in quegli accenti la persona del Reverendo Padre Ello, al quale con un forse troppo manifesto tremito nella voce dovuto al gaudio di poterlo rivedere rispose:

"Buonasera, son io, oh Reverendo Padre, non so se mi rammentate, il mio nome è Doron e nacqui a Padova, sotto il Patriarcato di Aquilea, al cui tempo era retto da sua Beatitudine Eminentissima il Cardinale Heldor. Studioso ero presso questo Santo Monastero, e voi stesso tanto tempo fa mi accoglieste tra queste sacre mura la prima volta. Ed ora mi ritrovate finalmente, di nuovo qui a richiedervi asilo tra il sapere custodito da questo Beato Ordine!"


_________________

4 Re: Il Ritorno Di Doron il Dom Dic 23, 2012 10:30 pm

Ello

avatar
Dignitario
Dignitario
Padre Ello aprì all'oblato dicendo:

Carissimo quanto tempo. Come state?
Vi pregherei di venire nel mio
Ufficio che ho da parlarvi

5 Re: Il Ritorno Di Doron il Dom Dic 23, 2012 10:36 pm

Doron

avatar
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
Doron ricambiò la calorosa accoglienza del buon Padre con un largo sorriso:
"Tutto bene reverendo Padre, ho trascorso questo lungo tempo nutrendomi di pane e fede"
Sorrise un attimo

"Vi pregherei di venire nel mio Ufficio che ho da parlarvi"

Doron a queste parole rimase un attimo interdetto, ma poi si decise a segure il Reverendo Padre nel suo Ufficio:
"Sì, certamente Padre, fate strada."


_________________

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum