Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Un vecchio amico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Un vecchio amico   Mer Dic 26, 2012 12:32 pm

Durante l'attesa della correzione della sua prima lectio del corso di professorato, Doron si decise ad andare in visita di un suo vecchio compagno di studi, tale Javier, che nel tempo aveva preso i voti ed era diventato uno dei fratres Del Santo Ordine di San Domenico. Durante il tragitto, nella mente dell'oblato tanti ricordi si mescolavano, in modo sì, confuso per via del lungo tempo che era passato, ma anche in una velata felicità, che gli dipingeva sul volto un mezzo sorriso. Arrivato davanti alla cella del suo antico amico, sospirò brevemente e delicatamente bussò, forse timoroso della possibilità che il caro Javier. si fosse dimenticato di lui.

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Mer Dic 26, 2012 12:50 pm

Il Frate era tornato dal verdeggiante bosco che lambiva i lati del monastero, egli amava fare le sue preghiere giornaliere li, di primo mattino per poi dedicarsi ai suoi doveri monasteriali con lo spirito sazio.

Dopo qualche passo e cenno di saluto ai fratelli e ai visitatori che incontrava era vicino alla sua amata cella,prese il mazzo di chiavi che teneva appese al cordone e a capo chino cerco quella che poteva aprire la serratura del suo alloggio.


"Mmmm...quale sara mai?" - sbuffo! - "son tutte uguali queste chiavi, dovrò trovare un modo per differenziarle" - disse mentre cammina, ad un tratto si scontro leggermente con un altro uomo, il mazzo e il breviario caddero a terra, e un po' stordito dal colpo disse : - "Oh...mi scusi figliuolo, giuro....non l'ho fatto apposta, la prego di scusarmi, non si è fatto niente vero?..." - gli chiese, poi lo guardo meglio e riconobbe in quel volto un vecchio amico, incredulo gli domando - "Ma voi siete Doron ?"
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Mer Dic 26, 2012 1:15 pm

Doron attese per qualche minuto un cenno di una qualche presenza dall'altra parte della porta, ma non arrivò, allora bussò una seconda, e poi una terza volta, ma ancora nessuna risposta sembrava giungere. Si convinse quindi che il frate non dovesse essere nel suo alloggio. Stava per volgersi ed andarsene quando un brusco scontro lo disorientò un attimo.

"Oh...mi scusi figliuolo, giuro....non l'ho fatto apposta, la prego di scusarmi, non si è fatto niente vero?..."

Si era scontrato con un monaco dell'Ordine

"Oh, no... scusate voi Padre, colpa mia, ero assorto dai pensieri e non vi ho visto arrivare..."

Quindi raccolse un mazzo di chiavi ed un breviario che erano caduti al frate e glieli porse. Ma quando i loro visi si incontrarono Doron ravvisò in quell'uomo una figura a lui molto nota, il suo amico Javier

"Ma voi siete Doron ?"
Gli aveva già chiesto lui

"E chi vuoi che sia? Il Santo Padre forse?"
gli rispose con velato sarcasmo, atto a ridimensionare la profonda gioia nel rivederlo dopo così tanto tempo.

"Sono proprio io, amico mio, il compagno di studi da cui copiavi sempre i questionari del corso di Teologia!"
Rise un attimo rumorosamente, ovviamente era ironico.
Poi fece per abbracciarlo, ma esitò un attimo, non era ancora sicuro che l'amico lo avesse ravvisato, e soprattutto non sapeva se il monaco fosse felice quanto lui di rivederlo.




_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Mer Dic 26, 2012 1:54 pm

"E chi vuoi che sia? Il Santo Padre forse?...Sono proprio io, amico mio, il compagno di studi da cui copiavi sempre i questionari del corso di Teologia!"

Gli rispose con fare da simpaticone il suo vecchio amico,tanta fu la gioia che lo abbraccio energicamente beneficiando della sua forte statura dovuta all'oscuro passato che lo precedeva ed anche se col tempo e con una vita fatta di pane e preghiere si era indebolita rimaneva sempre forte e lo alzo da terra per lasciarlo libero da quella stretta dopo qualche secondo, abbastanza per far ricadere mazzo di chiavi e breviario un altra volta.

Caro amico mio, finalmente sei tornato, ma che fine avevi fatto?...eri scomparso......e comunque dimentichi l'aiuto che ti diedi per scrivere la tesina???.... - e anche lui concluse le sue parole con una grassa risata.
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 1:11 am

Ravvisatolo, Javier strinse Doron in un energico abbraccio, che parve quasi una morsa, dato che lo sollevò da terra, lui che era pur sì tanto grosso e alto, al contrario di Doron, anch'ei di alta statura, ma più debole e molto meno nerboruto. Poi iniziò a parlargli della cagione della sua assenza, gli raccontò dei figurin di Francia, dell'eleganza dei popoli che abitano i territori al di là della Manica, della giovialità dei danesi, forse causata della loro passione quasi soverchia per le gioie dell'alcohol e della buona birra. In breve gli narrò tutte le tappe dell'iter missionario che lo vide occupato a diffondere la parola dell'Altissimo per molti anni lontano dalla patria e dai luoghi cari. Due ore trascorsero durante il colloquio, che però fu così intenso da non far notare ai due amici la scomodità che potevano patire e la noncuranza che dimostravano nello stare in piedi, quando avrebbero potuto interloquire in modo assai più comodo seduti su sgabelli, avendo la cella di Padre Javier a due passi da loro. Al termine del racconto, Doron si accorse del breviario e del mazzo di chiavi che erano ricaduti all'amico, nuovamente li raccolse e glieli porse, ma mentre Javier. stendeva la mano per riprenderli, Doron notò un particolare che pria gli era sfuggito; il monaco portava al dito un anello episcopale. Egli quindi, inteso questa buona nuova, si rivolse così all'amico:

"Oh giusto cielo! Gettatemi del grano e chiamatemi Gallina se quello non è un anello episcopale..."

sclamò contento per l'amico:

"Alla fin fine ti hanno elevato alla carica di Vescovo, eh Javier?"

gli chiese in modo retorico:

"Perbacco, sono davvero contento per te!"

gli sorrise:

"...Ma se ti aspetti che ti appelli Eccellenza puoi comodamente campare cent'anni!"

Continuò ghignando amichevolmente e dandogli pacche sulle spalle... Sapeva che non lo avrebbe offeso rapportandosi in modo così confidenziale con lui nonostante quella fosse la prima volta che si rivedevano dopo così tanto tempo. Loro due erano sempre stati molto complici, anche adesso che la vita aveva offerto loro bivii diversi.

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 7:01 pm

"Oh giusto cielo! Gettatemi del grano e chiamatemi Gallina se quello non è un anello episcopale, alla fin fine ti hanno elevato alla carica di Vescovo, eh Javier?...Perbacco, sono davvero contento per te!...Ma se ti aspetti che ti appelli Eccellenza puoi comodamente campare cent'anni!"

Gli rispose prontamente Javier :

"Non per essere pignoli ma l'appellativo giusto è Monsignore, Eccellenza è riservato agli Arci-Vescovi.
Comunque l'incarico di occuparmi della Diocesi dei Marsi mi è stato dato dopo essermi prodigato al meglio per i miei parrocchiani avezzanesi e se la vuoi sapere tutta, non è cosi bello come si crede!...
- disse ridendo - ma da quanto stiamo qua fuori?...più di due ore credo!... Perché non entriamo dentro la mia cella?... - gli disse indicando il suo alloggio con il dito indice.
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 8:06 pm

-Comunque l'incarico di occuparmi della Diocesi dei Marsi mi è stato dato dopo essermi prodigato al meglio per i miei parrocchiani avezzanesi e se la vuoi sapere tutta, non è cosi bello come si crede!... -

"Oh, immagino caro fratello, immagino..."
Gli rispose l'amico, intendendo come la vita del Vescovo potesse sì offrire svariati diritti, ma essere anche foriera di doveri e responsabilità.

-Perché non entriamo dentro la mia cella?... -
Gli aveva chiesto Javier.

"Oh, sì, hai ragione, invero è molto tempo che siamo qui fuori, entriamo pure"

Così Javier aprì la porta, ed i due entrarono.

"Accomodati"
Fu il secondo invito di Javier.

Doron si sedette su una seggiola lì vicino, mentre l'amico faceva lo stesso.
Dopo un breve momento di silenzio, Doron riprese a dire:


"Dimmi dunque, rendono ancora bene le coltivazioni del Monastero, danno buona uva ancora, sì?"

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 8:28 pm

Dopo aver fatto accomodare l'amico rispose alla sua domanda :

"Dimmi dunque, rendono ancora bene le coltivazioni del Monastero, danno buona uva ancora, sì?"

"Si, forse anche più di prima, devo dire che L'Altissimo, che sia lodato, è stato molto generoso nell'ultima vendemmia"

continuo indicando il piccolo armadietto che si trova accanto al muro..

"Dimmi un po', ti va una partita a schacchi amico?...."
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 8:54 pm

Doron, sorridendo disse:
"Oh, vuol dire che più tardi mi concederò una breve visita alle cantine per poter visionare in prima persona tanto nitore!"

Ghignò amichevolmente

Poi all'invito dell'amico rispose:
"Certo, perchè no? Ma prometti solennemente di non strillare come un infante qualora ti batta, come eri avvezzo fare sei anni or sono?

Concluse fissandolo in gioviale tono di sfida.

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 9:00 pm

"Oh, vuol dire che più tardi mi concederò una breve visita alle cantine per poter visionare in prima persona tanto nitore!"

gli rispose prontamente :

"Allora avvisami quando lo farai, è da tanto che non ci vado!"

Poi l'amico rispose alla sua proposta :

"Certo, perchè no? Ma prometti solennemente di non strillare come un infante qualora ti batta, come eri avvezzo fare sei anni or sono?"

Quindi si alzo e ando a prendere la scacchiera dicendo :

"Disse cornuto il bue all'asino!!!!....."

e con un sorriso beffardo preparo i pezzi per lo scontro

"Giochiamo ordunque??"
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 9:05 pm

"Giochiamo ordunque??"

"Attendo solo un tuo cenno, un moto, un gesto!"
Gli rispose Doron sorridendo.

E la partita iniziò.

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 9:51 pm

"Attendo solo un tuo cenno, un moto, un gesto!"

Che vinca il migliore allora! - disse con un atteggiamento di sfida sedendosi.

La partita inizio, pedoni venivano mangiati, torri crollavano, alfieri e cavalieri si sacrificavano per la salvezza del loro re e della loro regina, passò una mezz'ora...
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 10:04 pm

Mezz'ora durante la quale i due misero a frutto una logica strabiliante, che li portò alle più fantasiose e complesse tecniche.
Più volte Doron fu sul punto di cedere davanti alla bravura dell'amico Javier in questo giuoco, ma più volte egli stesso riuscì a svincolarsi dai tranelli che il monaco gli preparava, ed entrambi diedero prova di vera probitas in questo cimento.
Ma alla fine il fato diede la ragione a Doron, che riuscì ad intrappolare la regina avversaria tra due fuochi.


"Scacco Matto!"
Sclamò.

Poi, asciugandosi un pò di sudore che colava dalla fronte con la manica della camicia, disse:
"Fiù, complimenti Javier, sei migliorato molto in questi anni!"

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 10:25 pm

Alla fine senti le due parole che non avrebbe mai voluto ascoltare :

"Scacco Matto!"

desolato udi!

"Fiù, complimenti Javier, sei migliorato molto in questi anni!"

gli disse poi :

"Non è giusto, questi pezzi peccano di coraggio!....e comunque non disperare amico mio, la tua sconfitta sarà per un altra volta!..."
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 11:08 pm

Doron stiracchiò un attimo i muscoli del corpo, intorpiditi dalla lunga pausa, dato che in quella mezz'ora solo la mente fu in moto. Poi, si fermò un attimo a guardarsi intorno sorridendo... realizzando come tutto ciò gli era mancato tantissimo durante il lungo tempo che passò nel viaggio missionario. Le risate, i giochi, ma anche i punzecchiamenti e talvolta gli screzii, che nella loro futilità avevano una ragion d'essere, un loro perchè. Aveva passato sei anni a cercare faticosamente un suo ruolo nel mondo, e alla fine aveva realizzato che esso era sempre stato a due passi da lui.
Si alzò, il tempo era volato, l'ora era molto tarda e la stanchezza iniziava a farsi sentire sulle sue palpebre.


"Javier, caro amico mio, ti ringrazio molto per il bel tempo trascorso insieme, ma è tardi, è ora che mi avvii verso la mia cella."

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Javier.
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 403
Data d'iscrizione : 15.05.12
Età : 21
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 11:15 pm

"Javier, caro amico mio, ti ringrazio molto per il bel tempo trascorso insieme, ma è tardi, è ora che mi avvii verso la mia cella."

Javier era d'accordo con l'amico, l'ora era tarda e quindi gli disse :

"Si, hai ragione Doron, vieni, anche se la trada non è lunga ti accompagno alla porta"

Si alzo, fece qualche passo fino ad'arrivare davanti alla porta che poi apri e quindi attese l'amico
Tornare in alto Andare in basso
Doron
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 14.05.12

MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   Gio Dic 27, 2012 11:28 pm

Doron si avvicinò alla porta, e, dopo aver fatto una riverenza in ringraziamento alla cortesia dell'amico, gli augurò una felice notte e uscì richiudendo la porta dietro di sè. Quindi si avviò stanco verso la sua cella, senza mai riuscire a togliere dal suo volto un largo sorriso.
Tanto grande era per lui la malia di quel monastero, poichè ogni singola pietra era indissolubilmente legata a lui.

_________________
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un vecchio amico   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un vecchio amico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aiuto per un amico
» Può uno psicologo essere amico di un paziente?
» trovato finalmente amico jackson nero in box baravelli
» Mamme moderne: seduce l'amico del figlio...
» Auguri ad un amico scomparso

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cella del Confratello Javier.-
Andare verso: