Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Battesimo di Romualdo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Battesimo di Romualdo   Lun Giu 03, 2013 11:38 pm

Madre Arianna entrò in Cappella dopo il vespro.
Era la sera prima del Battesimo di Romualdo e lei non riusciva a distogliere il pensiero dal rito che avrebbe celebrato il giorno successivo.

Si segnò e si genuflesse prima di avanzare nella navata diretta verso il primo banco. Le piaceva sostare lì poichè la vicinanza fisica all'altare le dava un senso di maggiore vicinanza a Dio. Si trattenne un poco in preghiera ringraziando per quel suo studente, quel suo parrocchiano che si univa alla schiera dei fedeli.
Si sentiva fiera del giovane Romualdo e del percorso che lo aveva portato fino a quel passo. Sapeva che aveva in cuore di sposare la sua fidanzata e già lo immaginava varcare nuovamente la soglia di una chiesa al fianco di colei che sarebbe diventata sua moglie.

Poi iniziò a preparare la chiesetta del convento: ci teneva particolarmente che tutto fosse in ordine. Spolverò gli arredi, ramazzò a terra, preparò gli incensi e mise il Libro sul leggio. Quindi sistemò gli addobbi che aveva fatto portare nel pomeriggio da un giovane accolito. Sull'altare mise un drappo che ebbe cura di fissare attentamente. Ai suoi piedi depose un cesto di rose bianche e su ogni panca un fiore dello stesso tipo.

Quando ebbe terminato restò ad osservare il suo lavoro. Le rose bianche sono i fiori che gli uomini più attenti regalano alle donne quando danno alla luce una nuova vita. Anche quel giorno, in un certo senso, sbocciava una nuova vita e lei voleva rendere omaggio a quell'evento nello stesso modo.
Con quei pensieri in testa si segnò nuovamente e tornò nella sua cella.


_________________
Tornare in alto Andare in basso
xena1980
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 31.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 10:45 am

quella mattina Maria Cristina si sveglio con il pensiero del battesimo di suo cugino Romualdo.Si preparò e usci dalla cella che gli era stata offerta per riposare da Padre Ello.Girò per il convento per poi raggiungere la cappella dove si doveva celebrare il rito.
Vi entrò , si inginocchiò e si fece il segno della croce. Non vi era ancora nessuno e lei in silezio si mise suduta su di una panca vicino all'altare per poter pregare in attesa dell'inizio della cerimonio
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 1:07 pm

Romualdo sapeva che oggi ricevava il sacramento del battesimo ed era tranquillo, sapeva che sarebbe andato tutto bene.Fece colazione e poi andò verso la cappella per poter pregare prima della cerimonia.
Quando entrò vide che era tutto sistemato e la cappella era bellissima, era tutto pronto.
Poi vide seduta alla panca vicino all'altare sua cugina Maria Cristina , si avvicinò a lei e la salutò senza troppo rumore.
Si mise vicino a lei e come sua cugina si mise a pregare aspettando l'inizio
Tornare in alto Andare in basso
Minerva.
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 31.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 1:23 pm

Sofia si era svegliata all'alba, si era preparata con cura per il battesimo del suo cavaliere ed era rimasta a pregare a lungo in raccoglimento nella sua cella.

Poi lentamente uscì, attraversò con passo garbato i corridoio e entrò con un leggero fruscio di vesti nella Cappella

Vide seduti sulle panche la sorella Maria Cristina e il suo amato Romualdo, così lentamente si avvicinò e si accomodò nella panca alle loro spalle iniziando silenziosamente il suo raccoglimento.
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 3:09 pm

Come era solita fare, Madre Arianna entrò segnandosi nella Cappella e fece una profonda genuflessione. Si rialzò facendo forza con le mani sul ginocchio e diede un primo rapido sguardo.
La chiesetta del convento si stava riempiendo di persone giunte per assistere alla cerimonia. Anche il giovane Romualdo stava raccolto in un banco e sembrava attendere l'inizio del rito in preghiera.
Avanzò con passo leggero per non disturbare l'attesa e le orazioni dei presenti, salutò con un cenno del capo alcuni fra loro, e si diresse in sacrestia con il cuore colmo di gioia.
Indossò i sacri paramenti e poi si mise su di un inginocchiatoio lodando l'Altissimo e ringraziandolo per il dono che la Chiesa tutta riceveva accogliendo un nuovo fedele.
Restò così, quasi senza accorgersi di nulla di ciò che avveniva intorno a lei, fino a quando giunse il momento di dare inizio al rito.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4447
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 4:21 pm

Madre Fenice entrò in cappella a passo rapido e leggero, l'animo pieno di gioiosa aspettativa. Vi erano già alcune delle persone venute per il battesimo di Romualdo, e riconobbe anche il giovane, che aveva incrociato nei corridoi dell'università.

Pace e bene, benvenuti mormorò con un gesto benedicente, e dopo una profonda genuflessione davanti all'altare passò nella piccola sacrestia per prepararsi alla concelebrazione del rito.

Madre Arianna era inginocchiata e pregava, profondamente assorta. Senza disturbare la sua concentrazione, indossò i paramenti festivi sopra la semplice tonaca scura dei Domenicani e s'inginocchiò a sua volta per pregare, come faceva sempre prima di ogni celebrazione. Amava quei minuti di concentrazione e di colloqui gioioso con l'Altissimo, durante i quali ringraziava per i doni spirituali che il Monastero riceveva attraverso coloro che vi soggiornavano.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Terge
Frequentatore
Frequentatore


Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 02.06.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mar Giu 04, 2013 6:22 pm

Era stato invitato ad assumere l'importante ruolo di padrino del giovane Romualdo ed aveva raggiunto il monastero poco prima. Dopo essersi rinfrescato e sistemato, anche grazie all'aiuto del suo aiutante Eliseo, raggiunse la cappella. vestiva con abiti accuratamente scelti visto la sua nuova dignità di Conte. Il colto comunque tradiva un po' di stanchezza e il frutto di molte preoccupazioni.

Una volta dentro chinò il capo verso l'altare e si diresse con passo sicuro verso il suo futuro protetto. Vide immediatamente Minerva, che aveva avuto modo di conoscere meglio nell'araldica imperiale e come Duchessa di Milano. Le fece un cenno senza parlare, on voleva rompere quel momento di concentrazione.

Vide anche Aryale, sua figlia e sorrise con dolcezza.

Raggiunto Romualdo strizzò l'occhio annuendo.
Tornare in alto Andare in basso
Dinuovocleo.
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 30.05.13
Località : Arezzo Repubblica Fiorentina

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mer Giu 05, 2013 10:47 am

La pace e la tranquillità che provava sin dal momento che era enrata nel monastero avevano contribuito oltre che a conciliare il suo spirito a ritemprare il suo corpo con un meritato sonno .

Quella notte aveva dormito saporitamente e con serenità, al risveglio si rese immediatamente conto di essere in ritardo per il Battesimo disuo figlio.

Si preparò velocemente e senza fare colazione, con passo veloce si diresse verso la cappella ove si sarebbe tenuto il Battesimo, Ivi giunta apri con discrezione la porta e in silenzio entrò.

Si avvide di essere in ritardo, sua nipote Maria Cristina era già li con sua sorella Sofia, Sorrise loro e prima di prendere posto andò a salutare suo figlio.
Gli sorrise dolcemente e lo abbraccio,salutò e venne presentata al Padrino di Battesimo del figlio, poi prese posto vicino a Maria Cristina e Sofia per poter assistere con loro al Sacramento che Romualdo stava per ricevere
.
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mer Giu 05, 2013 12:37 pm

Romualdo vide entrare prima sua cugina Maria Cristina poi a seguire la sua fidanzata Sofia Minerva e il suo padrino Terge ed infine anche sua madre Dorothea che salutò con un abbraccio.
Ora nel vedere Madre Aryale e Madre Fenice si sentiva pronto.
Le persone a lui più care gli stavano vicino ed era più sereno pronto ad affrontare la cerimonia
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Mer Giu 05, 2013 11:55 pm

Padre Ello tornato dall'Università si recò nella Cappella che Arianna stava decorando. Entrò e fece una genuflessione poi si diresse in sacrestia per vestirsi. Indossati i paramenti sacri, insieme al suo inseparabile breviario, si sedette in mezzo alla Cappella aspettando l'inizio della cerimonia
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Gio Giu 06, 2013 12:13 am


Madre Arianna si era preparata appena dietro la soglia della piccola porta che divideva la sacrestia dalla Cappella e osservava l'assemblea in attesa. Tutto taceva quando il Magister intonò con solennità il Gaudeamus omnes in Domino riempiendo l'aria con la sua voce adulta e maschile. Sorrise sentendo il canto che ormai anche lei conosceva a memoria. Poi trasse un profondo respiro e si avviò verso l'altare seguita dai concelebranti.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Gio Giu 06, 2013 4:01 pm

Padre Ello alzatosi dalla sedia si aggregò al corteo dei concelebranti che saliva sull'Altare. Poi si compose e disse:

Fratelli e sorelle siamo qui riuniti dinnanzi a Dio per iniziare il nostro fratello Romualdo alla nostra famiglia aristotelica. E' un giorno di festa per tutti noi dove possiamo ammirare quanto l'Altissimo tenga ai suoi figli.

Poi si fece indietro e lasciò lo spazio a madre Arianna
Tornare in alto Andare in basso
Terge
Frequentatore
Frequentatore


Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 02.06.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Gio Giu 06, 2013 7:14 pm

Sorrise sentendo l'inizio dato da padre Ello e quindi con lo sguardo cercò la figlia. si affiancò al suo figlioccio in modo da esser pronto a seguire il proprio dovere. Manteneva il silenzio in quel momento di sacralità
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Gio Giu 06, 2013 9:15 pm

L'assemblea era raccolta in silenzio e c'era un'atmosfera di solenne partecipazione nell'aria. Prese posto all'altare, giunse le mani al petto e restò in silenzio qualche istante concentrandosi e cercando il giusto raccoglimento. Quando poi si sentì pronta si rivolse al giovane Romualdo.

Romualdo, ti presenti tu con umiltà e cuore contrito di fronte alla Comunità dei Credenti rinunciando ai peccati commessi nella tua vita precedente per seguire con noi un cammino di redenzione?


In quel momento un accolito porse il messale a Romualdo indicandogli la risposta prevista dal rito:

Citazione :

<BATTEZZANDO/A> Io oggi rinuncio ai miei peccati e rinasco a nuova vita nella Comunità Aristotelica.


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Ven Giu 07, 2013 12:04 pm

Romualdo ascoltò Madre Aryale e poi rispose

Io oggi rinuncio ai miei peccati e rinasco a nuova vita nella Comunità Aristotelica
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Ven Giu 07, 2013 12:25 pm

Sorrise a Romualdo nel sentire la risposta: si sentiva fiera di lui.
Lo guardò negli occhi e con tono calmo continuò secondo il rito:


Chiedi tu il battesimo nella fede Aristotelica ed accetti dunque il dogma e le regole di vita della Santa Chiesa Aristotelica?

Di nuovo l'accolito porse il messale al battezzando indicando la risposta.

Citazione :

<BATTEZZANDO/A>Con tutto il cuore lo chiedo. Io ero cieco e brancolavo nel buio, ora vedo la luce, la verità e la via.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Ven Giu 07, 2013 12:28 pm

Proseguì nel rispondere

Con tutto il cuore lo chiedo. Io ero cieco e brancolavo nel buio, ora vedo la luce, la verità e la via
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Ven Giu 07, 2013 10:24 pm

Si scostò di qualche passo e prese il Libro delle Virtù.
Aprendolo si rivolse verso l'assemblea per declamarne un passo tratto dalla vita di Christos.


Citazione :

E poi Christos si avvicinò alla fontana, e disse ancora al Centurione: "Per grazia dell'Eterno, laverò via i tuoi peccati, rinnovandoti nell'acqua, la fonte di vita!"
A quel punto Christos immerse le sue mani unite sotto nel getto della fontana. Bagnò il corpo del Centurione di quest'acqua, sussurrando queste parole:
"Signore, accetta di lavare questo uomo dai suoi peccati, perché possa così rinascere nella comunità dei fedeli! Nel nome dell'altissimo.
Amen."


Chiuse il Libro, chinò il capo e attese qualche istante per dar modo ai presenti di riflettere sulla profondità di quelle parole. Poi si volse nuovamente verso il battezzando e con tono solenne:

Romualdo credi tu nel Dio Onnipotente, Creatore del Cielo e della Terra, dell'Inferno e del Paradiso,
che giudicherà le anime nell'ora della morte?


Prontamente l'accolito porse il messale al giovane affinché egli potesse rispondere secondo il rito.
Così fece anche per le domande successive indicando ogni volta la medesima frase.



Citazione :

<BATTEZZANDO/A> Io Credo.



_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 9:49 am

Dopo aer ascoltato Madre Aryale leggere un passo tratto dalla vita di Christos dal il Libro delle Virtù, rispose

Io Credo
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 1:00 pm

Le parole di Romualdo risuonarono nella chiesetta del convento. Ancora una volta Madre Arianna si rivolse a lui con la formula di rito.

Credi in Aristotele, Suo Primo Profeta, figlio di Nicomaco e Phaestis, a noi mandato per insegnarci le Leggi e la Divina Sapienza che reggono il Cosmo?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 4:40 pm

rispose nuovamente

Io Credo
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 4:43 pm

Lo guardava. Il suo sguardo si faceva via via più fiero e più serio. E nuovamente chiese:

Credi nel Secondo Profeta venuto sulla Terra per mostrarci il sentiero del Paradiso, che ha patito il martirio per salvarci e che ha raggiunto il Sole dove Aristotele l'attende alla destra di Dio?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 5:20 pm

Io Credo
Tornare in alto Andare in basso
Aryale
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 820
Data d'iscrizione : 20.04.12
Località : Como

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 5:28 pm

Pose quindi l'ultima domanda a Romualdo prima di rivolgersi al padrino.

Credi nell'Azione Divina, nella Santa Chiesa Aristotelica, nella comunione dei Santi, nella Remissione dei Peccati, nella Vita Eterna?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Romualdo
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.05.13

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   Sab Giu 08, 2013 5:40 pm

continuò a rispondere a Madre Aryale

Io Credo
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Romualdo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Battesimo di Romualdo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Partecipazioni per Battesimo
» Il Battesimo di Berardo
» Annullamento del battesimo on line
» Battesimo di Ixtlen
» corso per battesimo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico-
Andare verso: