Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 ... ADDIO ...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Piccolomini
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 14.04.09

MessaggioTitolo: ... ADDIO ...   Mar Apr 20, 2010 5:32 pm

Ahimè... non c'era più nulla... Quell'Ordine religioso che a lungo aveva infiammato il suo cuore nella gioventù ora si era spento, quel fuoco che gli bruciava nel petto quando con il suo amico e fratello Padre Heldor scrivevano lo Statuto dell'Ordine Domenicano sognando un nuovo Ordine Religioso Romano che avesse portato grande beneficio agli uomini per grazia dell'Altissimo...

...Molte cose da allora erano cambiate, l'età era cambiata, il tempo era cambiato, la condizione e malgrado disperati tentativi la fiamma si era soffocata ed era morta sentiva di non essere più Domenicano, sentiva quelle vesti dell'Ordine che indossava troppo prestigiose e di valore le tolse, indossò un'umile veste e dopo aver raccolto le sue cose si allontanò, mentre tutti erano in cappella per la preghiera, lasciò una lettera affissà alla porta della sua cella ormai vuota:



Citazione :


Fratelli e Sorelle Addio...

Lascio l'Ordine e questo Convento in silenzio sono arrivato e in silenzio me ne vado. Non sono riuscito a realizzare nulla di ciò che volevo per quest'ordine e uomini molto più bravi di me hanno fatto ciò che io, co fondatore dell'Ordine non sono riuscito a fare, altre cose hanno offuscato il mio cuore che ora è arido e secco e anela alla fonte d'acqua che non riesce più a trovare.

Non dispiacetevi per me, perchè non ne avete motivo in quanto non ci sono mai stato per quest'ordine, vi chiedo solamente di essere uniti almeno voi e di riuscire in ciò che un uomo pessimo come me non è riuscito, vi chiedo di stare sempre uniti e vicini al Card. Heldor vostro Padre Generale e la persona a cui voglio più bene in questo mondo. Non so ora dove andrò, mi ricorderò di voi nella preghiera al nostro Padre Altissimo confiderò nel vostro perdono che so che non tarderà perchè siete veramente uomini e donne buoni.

Addio carissimi che Aristotele Vi preservi e Vi benedica sempre!

Con immensa vergogna,

Padre Piccolomini


Tornare in alto Andare in basso
 
... ADDIO ...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Addio al ciuccio
» Addio Charlotte!
» Puntata 19 settembre - L'addio fra Alessia e Adriano
» Belen: addio TV!
» ADDIO O ARRIVEDERCI............

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico :: Cripta :: Sepolcro di Padre Piccolomini-
Andare verso: