Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Dormitorio di Bonifazio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4321
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Dormitorio di Bonifazio   Ven Ago 14, 2015 11:58 pm

Eccoci arrivati, mio caro disse Madre Fenice aprendo la porta e indicando l'interno della piccola cella appena riordinata. Una cella semplice, ma fresca, ordinata, e fornita di tutto quello che serve per riposare, studiare, meditare e trovare rifugio e ristoro.
Riposate, e poi verrete a iscrivervi ai corsi.
Nel frattempo sentitevi libero di visitare il monastero e i dintorni. Qui c'è tanta pace... essa ritempra il corpo e lo spirito.
Per ogni necessità, naturalmente potete fare riferimento a me, io vi seguirò e vi aiuterò.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Bonifazio
Volto Noto
Volto Noto
avatar

Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 12.08.15
Località : Genova capitale (Repubblica di Genova)

MessaggioTitolo: Re: Dormitorio di Bonifazio   Sab Ago 15, 2015 1:18 am

Edward, accompagnato da S.E. Fenice, arrivò nella sua cella: essa era una stanzetta quadrata, con un'unica finestra da cui penetrava tutta la luce. Il pavimento, di cotto rosso, rendeva la stanza molto confortevole, mentre le pareti erano di pietra. Si avvicinò alla parete di destra e sfiorò la parete con la mano e ciò gli diede una bella sensazione. In corrispondenza della finestra c'era  una sedia e un tavolino, sulla cui superficie vi erano una lucerna spenta, un calamaio con una penna d'oca e un plico di pergamene. Sulla sinistra della stanza, vi era invece un letto con una coperta leggera di un bel colore bianco che celava alla vista il materasso e il cuscino. Contro la parete che ospitava la porta vi era un bel inginocchiatoio di mogano, sul quale avrebbe probabilmente passato molte ore. Dopo aver esaminato la stanza per quei pochi secondi necessari a studiarla, rispose a madre Fenice:

Grazie, è meravigliosa. Sono sicuro che mi troverò bene in questo luogo. Non esiterò a passeggiare per queste splendide sale e se sarà necessario potrò anche rendermi utile. Mi hanno detto che avete dei splendidi boschi a pochi passi dal monastero le disse con un sorriso, che lasciava trasparire tutta la gioia di trovarsi in quel luogo ameno.
Tornare in alto Andare in basso
Bonifazio
Volto Noto
Volto Noto
avatar

Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 12.08.15
Località : Genova capitale (Repubblica di Genova)

MessaggioTitolo: Re: Dormitorio di Bonifazio   Mer Ago 26, 2015 5:46 pm

Quando madre Fenice fu uscita dalla sua nuova cella, Edward si mise a riporre con cura i vestiti (pochi a dire il vero) che si era portato con se. Essendosi spiegazzati durante il viaggio, Edward si mise a piegarli nuovamente e li pose con cura sul tavolo presente nella cella. Così, cullato dal cinguettio degli uccellini, si riposò stendendosi sul letto.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dormitorio di Bonifazio   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dormitorio di Bonifazio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dormitorio di Reneesme
» Dormitorio Namaste
» Dormitorio carlotta_
» Dormitorio di Sovietboy
» Dormitorio di Ciarass

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Alloggi degli Studenti-
Andare verso: