Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 L'arrivo di Andrea_demedici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
andrea_demedici
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 24
Data d'iscrizione : 20.12.15
Località : Teramo, provincia degli Abruzzi

MessaggioTitolo: L'arrivo di Andrea_demedici   Mer Dic 23, 2015 6:05 pm

Andrea_demedici decise di mettersi in viaggio verso il monastero di San Domenico, e dopo vari giorni di cammino, affrontati però con coraggio e determinazione, finalmente vi giunse..
S'avvicinò al portone, il cuore gli batteva forte perché sentiva che il passo che stava compiendo avrebbe cambiato, molto probabilmente, la sua vita. Si fece forza e bussò alla porta del monastero…
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo di Andrea_demedici   Mer Dic 23, 2015 11:29 pm

P. Napoleone sentì bussare e come era solito fare quando era in monastero si recò al portone e disse

Sera viandante qual buon vento vi conduce in questo monastero?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
andrea_demedici
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 24
Data d'iscrizione : 20.12.15
Località : Teramo, provincia degli Abruzzi

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo di Andrea_demedici   Gio Dic 24, 2015 12:32 am

Andrea_demedici era molto contento che qualcuno si era affacciato ad aprire la porta del monastero e disse…

Vedete da poco ho ricevuto il sacramento del Battesimo, da quel momento in poi, ho sentito una forte chiamata da parte del Signore e ho capito che la Sua volontà era di mettermi al servizio della Chiesa.
Nell'occasione del mio Battesimo, ho conosciuto il Vescovo Verena e gli ho parlato della vocazione che sentivo  e, quindi,  mi ha suggerito di intraprendere questo viaggio e di recarmi qui al monastero.

Ed eccomi qui; vorrei tanto diventare un buon diacono per poter mettermi al servizio della comunità e servire in questo modo il Signore.
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: L'arrivo di Andrea_demedici   Lun Dic 28, 2015 2:13 am

P. Napoleone ascoltò poi disse...

molto bene... ci sono tutti i requisiti per iniziare quanto prima i vostri studi....ma ciò che vi occorre ora è una sistemazione per la notte...

Vieni, seguimi, ti mostro la tua cella.


Si avviò verso l'interno del monastero, facendo segno alla fedele di seguirlo.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'arrivo di Andrea_demedici   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'arrivo di Andrea_demedici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gesù annuciò l'arrivo Maometto: la rivelazione della Bibbia Turca
» ... L'arrivo di Sacred90 ...
» MOTU...che passione..!!
» Arrivo di Aloisio
» Depositare i bagagli

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: