Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali


Non sei connesso Connettiti o registrati

l'arrivo di Khaladien.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 l'arrivo di Khaladien. il Ven Mag 26, 2017 5:07 pm

Khaladien.

avatar
Visitatore
Visitatore
Scesa dalla carrozza madonna Khaladien fece bussare dal suo attendente alla porta del monastero.
Si era abbigliata convenientemente di scuro, lasciando la bianca divisa da fornaia nella cassetta da viaggio e sulla cuffietta rossa da medico aveva posato un velo nero per rispetto verso i pii monaci.


Padre portinaio, perdonatemi se vi disturbo.
Sono la Dr. Cassandra Beatrice Hoenberg Dei Lante, nomata Khaladien.,
Castellana di Lingueglietta (Baronia di Cipressa).

Monsignora Fenice, mia consulente spirituale, mi ha informato che si terrà una messa per ringraziare l'Altissimo della santificazione del mio lontano parente Segalello.
Ho fatto molta strada e con il vostro permesso, vorrei parteciparvi.


Quindi chinò il capo rispettosamente.

2 Re: l'arrivo di Khaladien. il Ven Mag 26, 2017 7:17 pm

Karagounis

avatar
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
Padre Karagounis, informato del nuovo arrivo e del motivo per cui la donna è arrivata, andò al portone ad aprire.

"Ben arrivata mia cara.
Vi do il mio personale benvenuto a San Domenico.
Mi è stato riferito che siete qui per la messa in onore di Segalello...
Bene, seguitemi!"


La accompagnò fino alla cappella dove si teneva la funzione.
Si rivolse alla donna e disse:


"Ora devo andare a dare una mano durante la celebrazione,
che Dio vi benedica!"


_________________

3 Re: l'arrivo di Khaladien. il Ven Mag 26, 2017 10:08 pm

Khaladien.

avatar
Visitatore
Visitatore
Khaladien seguì il padre portinaio.

Grazie padre.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum