Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali


Non sei connesso Connettiti o registrati

L'arrivo di Zarch

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 L'arrivo di Zarch il Dom Giu 04, 2017 11:25 am

Zarch


Visitatore
Visitatore
Zarch era partito di mattina prestissimo per giungere sul luogo, il sole non era ancora sorto ed il cielo era punteggiato ancora da qualche stella mentre chiudeva a chiave la porta della sua Bottega; del resto viaggiava a piedi e volevano evitare di affrontare il cammino sotto il sole cocente che caratterizzava quelle giornate di fine primavera.

Il cammino era stato tranquillo, solo qualche sporadico viandante incrociava il suo cammino ed alla fine era giunto alle porte del Monastero.

Trovatosi di fronte la porta chiusa bussò con energia, sperando di essere presto accolto.

2 Re: L'arrivo di Zarch il Mar Giu 06, 2017 3:58 am

Karagounis

avatar
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
Il prete andò subito ad aprire il portone.
Prima di spalancarlo però si diede una sistemata al saio.
Spalancò la porta e sorrise al nuovo arrivato:

"Benvenuto al monastero di San Domenico, luogo do pace, preghiera e studio.
Chi siete e cosa vi porta sin qui?"


_________________

3 Re: L'arrivo di Zarch il Mar Giu 06, 2017 3:08 pm

Zarch


Visitatore
Visitatore
Zarch chinò il capo in direzione del Prete, in segno di rispetto e saluto:

"Salute a Voi, il mio nome è Zarch, sono qui su consiglio di Sua Eccellenza Madre Artistar. Le ho fatto presente la mia volontà di prendere i Voti e Lei mi ha consigliato di venire qui per iniziare i Miei Studi, spero sia possibile accogliermi."

4 Re: L'arrivo di Zarch il Mar Giu 06, 2017 7:56 pm

Karagounis

avatar
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
Il prete sorrise vistosamente a quelle parole e spalancò il portone.

"Prego, entrate pure! Siamo sempre lieti di accogliere persone come voi che hanno avuto la chiamata dall'Altissimo."

Cominciò a camminare e gli fece segno di seguirlo.

"Prendere i voti è un onore poiché si serve l'Altissimo con il corpo e con lo spirito in ogni attimo della propria vita."

Scambiarono quattro chiacchiere durante la breve camminata fino all'Università di Santa Calandra. Poi lo condusse davanti una porta dove all'interno c'era la sala per le iscrizioni al corso di pastorale base.

"In questa sala potrete iscrivervi al corso di Pastorale Base, dove imparerete le fondamenta del Dogma Aristotelico. Poi ovviamente i vostri studi per diventare un bravo chierico proseguiranno in altre sale e con altri corsi.
Bene, se avete ancora bisogno di me non esitate a cercarmi, ora però devo tornare alle mie faccende. Buono studio, e che Dio vi benedica."


Dopo aver accompagnato il postulante il prete tornò alle sue faccende.


_________________

5 Re: L'arrivo di Zarch il Mer Giu 07, 2017 2:52 pm

Zarch


Visitatore
Visitatore
Zarch seguì il prete all'interno del Monastero, guardandosi attorno con aria curiosa. Ascoltò con attenzione quanto gli veniva detto, al congedo dell'interlocutore gentilmente rispose:

"Vi ringrazio allora per l'accoglienza, buon proseguimento e a presto" -lo salutò quindi con un cortese cenno del capo prima di entrare dentro l'aula.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum