Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 sentirsi solo mentre zappi

Andare in basso 
AutoreMessaggio
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: sentirsi solo mentre zappi   Lun Apr 30, 2018 10:25 pm

La campana della cappella del monastero dava i suoi rintocchi
I rintocchi per la sveglia per momaci e per studendi
che frequentavano Università.
Le ossa dolenzite
dormire su na tavola dura
non stava molto comodo.
Dopo la messa del mattino
tutti erano spariti ai loro incarichi giornalieri.
Co Musetto che s'è strofinanava er nasino e li occhietti ogni cinque passi
ce incamminiamo silenziosamente verso l orticello.
fermo er carretto co sopra er letame
e me siedo sotto l albero
prima dell orticello
Musèè sò stanco,
forse la vecchiaia
o troppi pensieri

L 'istinto me porta alzare li occhi ar cielo ancora coperto dalla foschia
spetto un segno una parola.

_________________

Commendatore dell Ordine di S,Nicola V
Vicario Generale e Confessore itinerante nell'Arcidiocesi di Genova
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4712
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: sentirsi solo mentre zappi   Lun Apr 30, 2018 11:03 pm

Silenziosa, arriva Madre Fenice. Fa una carezza a Musetto e si siede a fianco di Padre Silvio. Non dice niente... rimane seduta tranquilla, guardandosi intorno lentamente e aspettando che il confratello, se ne ha voglia, dica qualcosa.
Dal suo modo di star seduto, e prima ancora dal passo lento con il quale lo ha visto avviarsi verso l'orto, ha capito che è triste, o forse solo stanco... ma vuole portargli conforto.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
silvio_1
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico


Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 23.01.15

MessaggioTitolo: Re: sentirsi solo mentre zappi   Lun Apr 30, 2018 11:38 pm

Assorto
i pensieri che galoppano come cavalli selvaggi nella sua mente
L umido del mattino
il profumo della terra
pura, incontaminata
aspetta di essere lavorata con amore.
Non la sente arrivare la priora
inclino il viso
la vedo,
silenziosa mi guarda.
Monsignora
solo un filo di voce esce dalle labbra.
Raccolgo un pugno di terra stretta nella mano
La terra è pronta per ricevere il seme
Stringo forte quel pugnetto de terra
non ciò voglia di dire altro in quel momento
la testa si abbassa
guardo quel grumo de terra ai miei piedi
un giorno coprirà anche il corpo mio

_________________

Commendatore dell Ordine di S,Nicola V
Vicario Generale e Confessore itinerante nell'Arcidiocesi di Genova
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: sentirsi solo mentre zappi   

Tornare in alto Andare in basso
 
sentirsi solo mentre zappi
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 002 - Giugno 2010 - Solo me ne vò per la città ...
» Non solo scala HO
» Non sentirsi a proprio agio nel proprio corpo
» Sentirsi in colpa e imparare dal passato: distinzione
» Mondo Citazioni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Dintorni del Monastero :: Coltivazioni-
Andare verso: