Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Prima entrata nella cella

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Desk
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 20.05.09

MessaggioTitolo: Prima entrata nella cella   Gio Mag 21, 2009 6:00 pm

Desk, dopo aver visitato buona parte del monastero, si ritirò nella sua cella...la messa celebrata nella cappella lo aveva letteralmente colpito...e i pesci bruciati lo avevano leggermente demoralizzato...insomma, non poteva certo nascondere la molta sonnolenza. Sarebbe dovuto andare a trovare il suo caro amico Plusco...ma le forze non glielo permettevano.
Così estrasse dalla sua sacca le sue cose: il suo calamaio ligneo, il suo pennino con la punta di ferro, vari studi e prove iconografiche, il suo mestolo prediletto, il suo registro, il suo volume di botanica e il suo libro d'ore (di pessima fattura). Pose tutto sullo stretto tavolino e si mise in ginocchio per ringraziare l'altissimo.
Non riuscì nemmeno a finire la preghiera che....si trovava già a riposare sulla sua branda, sbavando e emettendo versi...
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Prima entrata nella cella   Sab Ago 15, 2009 11:08 am

quella sera Tacuma busso' pianissimo alla porta di padre Desk...ma non avendo risposta torno' veloce sui suoi passi, entro' nella sua cella e vergate due righe su una pergamena si diresse nuovamente verso la cella di fratello Desk.
Si chino' ed infilo' la pergamena sotto la porta...

Caro confratello abbiamo degli ospiti al monastero e...ad essere proprio sinceri, durante la vostra assenza noi abbiamo sentito la mancanza delle vostre prelibatezze....
Comunque tornando a noi , sareste cosi' cortese da riprendere il vostro posto nelle cucine??
Per noi confratelli e per i nostri ospiti.
Che l'Altissimo vi benedica.
Vostro Padre Tacuma

E silenziosamente si volto' dirigendosi verso la propria cella.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Desk
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 20.05.09

MessaggioTitolo: Re: Prima entrata nella cella   Sab Ago 15, 2009 11:02 pm

Il frastornato Desk era intento nel sistemare la sua sacca...doveva partire...solo la clausura e la vita eremitica poteva colmarlo delle gioie spirituali. Ad un certo punto dalla porta sentì un lieve bussare. Non rispose. Dopo dei minuti da sotto la porta venne fatta passare una pergamena. La lesse.
Padre Tacuma, la pazienza fatta persona, scriveva con la sua consueta umiltà. Incalzava l'eretico panzo frate a destarsi e a prender posto nelle spoglie cucine.
Che fare? L'esorcista italofono era già in foresteria...non v'era poi così tanto tempo...
A quel punto Desk frugò nella sua sacca ed estrasse un piccolo fazzuolo porporeo di raffinata fattura che avvolgeva un qualcheccosa.
Di fretta e furia uscì dalla cella dirigendosi verso quella di padre Tacuma...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Prima entrata nella cella   

Tornare in alto Andare in basso
 
Prima entrata nella cella
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Liberty, Nave entrata nella leggenda
» Prostitute nella storia: sesso e potere sono davvero un binomio scandaloso?
» Devastati dalla droga. Le foto di prima e... dopo
» Primo elfetto nella noce portafortuna
» La figlia di Elisa - prima puntata

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico :: Cripta :: Sepolcro del Confratello Desk-
Andare verso: