Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 dalle rovine di Fornovo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cioci
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.01.11

MessaggioTitolo: dalle rovine di Fornovo   Sab Gen 29, 2011 11:18 am

dopo aver pianto a lungo sulle rovine cistercensi, Cioci intraprese un lungo cammino per giungere al cospetto della porta lignea, il cuore ferito ma anche la consapevolezza che oltre quel manufatto avrebbe trovato un altro luogo di pace e di fede, il corso di noviziato quasi ultimato, la sua classe di pastorale maxima, la sua cella, tutto era andato in fumo ma non la sua determinazione a proseguire il cammino conoscitivo del dogma..le nocche sul portone, bussò..
Sono qui, umilmente la cospetto, posso entrare?
Tornare in alto Andare in basso
Philipdikingsbridge
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 03.06.09
Età : 30
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: dalle rovine di Fornovo   Sab Gen 29, 2011 12:03 pm

Il ricurvo monaco era appena tornato dalla stanza di un nuovo ospite e stava dando indicazioni per allestire altri alloggi di fortuna in cui sistemare i superstiti del monastero cistercense. C'era un gran da fare eppure udì il bussare che proveniva dal vicino ingresso.Si avviò con passo svelto aprendo la porta e trovandosi davanti una fanciulla dall'aria stanca e contrita:

"Figliuola cara! Cosa vi è successo? Venite anche voi da Fornovo?

Cercate rifugio o volete continuare anche voi gli studi interrotti in quel modo irripetibile?"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://virgus87.altervista.org/
Cioci
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.01.11

MessaggioTitolo: sì voglio   Sab Gen 29, 2011 6:31 pm

Sì Padre,
vengo dalle rovine circestensi, sono di Guastalla, sagrestano del Vescovo Pascal, attualmente in viaggio e la Parrocchia la conduco io, vorrei continuare gli Studi, con Pastorale Maxima; vorrei una cella, vorrei ritrovare un luogo di fede...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: dalle rovine di Fornovo   

Tornare in alto Andare in basso
 
dalle rovine di Fornovo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Davide Tortorella, l'uomo dalle mille domande... e relative risposte!
» Chi è l'uomo più desiderato dalle donne italiane?
» Accorciare maniche giacca dalle spalle
» Crocifisso si o no?
» Gli edifici della paura

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: