Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Grazie Padre...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Padre Giarru
Dignitario Onorario
Dignitario Onorario
avatar

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.05.09

MessaggioTitolo: Grazie Padre...   Mar Feb 15, 2011 2:14 am

Frà Alessandro giunse in nottata dopo una lunga giornata a Roma, nella Cripta dedicata al suo Pater et Magister Segalello:

"Padre mio, dalla vostra morte fino ad oggi sempre vi ho tenuto stretto nel mio cuore, sempre un ombra su me siete stato, da quando divenni vostro Vicario ad oggi, che sono diventato Cardinale...

Questo volevo dirti, questa mia nuova investitura, perchè se io sono questo è solo merito vostro, Padre mio... solo merito Vostro, vi porto con me sempre, grazie ancora una volta per gli insegnamenti che mi hai impartito....

Semper mecum...."


Chinò ancora una volta il capo e si mise a piangere, tra gioia e dolore, una sensazione mai provata prima...

_________________
Alessandro III Cardinalem de' Montemayor Borgia
Cardinalem Camerarium
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie Padre...   Sab Ott 01, 2011 8:10 pm

Rod si inginocchiò commosso

"Padre, sono diventato Parroco di Genova, pochi giorni fa. Sarà mio compito, attraverso le messe che vi dedicherò, tenere viva la memoria del vostro grande esempio."
Tornare in alto Andare in basso
Ranuccio
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 14.11.11
Età : 44
Località : Carmagnolle

MessaggioTitolo: Re: Grazie Padre...   Dom Gen 15, 2012 6:56 pm

Il giovane Ranuccio era al monastero da molti giorni ma ancora non aveva trovato il coraggio di recarsi nelle cripte.
Quei luoghi bui e silenziosi che odoravano di glorioso passato, oltre che ispirare fede e perseveranza gli mettevano una fifa nera.
Va bene il perseguire la via verso il paradiso, ma Ranuccio voleva arrivarci il più tardi possibile e pregare sulla pietra tombale di un Vescovo scomparso giovane da molti anni gli ricordava la natura impermanente e precaria dell'uomo.
Tuttavia, il Beato Segalello era una delle figure più importanti della sua adolescenza, con quella statua lignea nella parrocchia di Savona, con quelle storie ricordate durante il catechismo...
Ora, nella penombra della cripta sentiva il cuore battere rapido e un fremito freddo nelle vene...
Non ricordava di aver mai provato una simile sensazione in vita sua e la cosa lo costringeva a stringere fortissimo i glutei, ciò nonostante a passi malfermi giunse fino alla lapide e si inginocchiò in preghiera.

Unì le mani e chiuse gli occhi, quindi cominciò a sussurrare

Beato Segalello, Esempio di Virtù, Padre tra i padri e figlio tra i figli della Santa Chiesa Aristotelica, dammi la forza di seguire lo studio del dogma con l'impegno che merita e aiutami a rifuggire pigrizia e vizio, io te ne prego...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Grazie Padre...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Grazie Padre...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo di padre Ralph
» Assenza Padre Piccolomini
» Nunziante a S. Maria delle Grazie, Milano - Cenacolo
» Padre a 13 anni
» Polemòs, il conflitto è padre di tutte le cose

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico :: Cripta :: Tomba votiva di Padre Segalello-
Andare verso: