Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Est! Est!! Est!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Est! Est!! Est!!!   Gio Feb 24, 2011 6:50 pm

Ariberto si aggirava per le cantine tra l'odor di luppolo e il mosto che ribolliva, quando si ricordò di una vecchia storia che aveva udito al paese. Volle scriverla, e dato che il luogo era appropriato, appenderla vicino all'entrata perchè tutti la leggessero:

Citazione :
Molto tempo fa un Vescovo tedesco si trovava in Italia per compiere un voto di pellegrinaggio. Si dà il caso che egli fosse un buon intenditore di vini. Per soddisfare questa sua passione alla scoperta di nuovi sapori, il Vescovo mandava il suo Coppiere in avanscoperta, con l'incarico di precederlo lungo la via, per assaggiare e scegliere i vini migliori. I due avevano concordato un segnale in codice: qualora il Coppiere avesse trovato del buon vino, avrebbe dovuto scrivere est, ovvero "c'è" vicino alla porta della locanda, e, se il vino era molto buono, doveva scrivere est est. Il servo, una volta giunto in queste lande e assaggiato il vino locale, non poté in altro modo comunicare la qualità eccezionale di quel vino: decise di ripetere per tre volte il segnale convenuto e di rafforzare il messaggio con ben sei punti esclamativi: Est! Est!! Est!!! Il Vescovo condivise il giudizio del suo coppiere e prolungò la sua permanenza per tre giorni. Addirittura, al termine del pellegrinaggio tornò, fermandosi fino al giorno della sua morte (avvenuta, pare, per un eccesso di bevute). Venne sepolto nella chiesa locale, dove ancora si può leggere, sulla lapide in peperino grigio, l'iscrizione: «Per il troppo EST! qui giace morto il mio signore il Vescovo». In riconoscenza dell'ospitalità il vescovo lasciò alla cittadinanza un'eredità di 24.000 scudi, a condizione che ad ogni anniversario della sua morte una botticella di vino venisse versata sul sepolcro.
Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Est! Est!! Est!!!   Gio Mar 17, 2011 11:51 pm

Pepponius per distogliere la mente dallo studio girovagava come sempre su e giù per il monastero, sceso fin nelle cantine iniziò a curiosare in giro e non potè fare a meno di leggere su un foglietto vicino all'entrata, la storia dell' "Est! Est! Est!".

Divertito sorrise nel leggerla, poi guardandosi intorno notò che qualcuno aveva dimenticato lì penna e calamaio, forse lo stesso autore della storia... li prese, e su di un foglio di carta scrisse una citazione di uno dei Santi che più l'avevano colpito:


"Bisogna bere con moderazione e pregare con fervore" cit. Santa Boulasse

Poi sorridendo lo attaccò sulla porta d'ingresso della cantina, pensando: *Spero che questo mio gesto sia gradito a chi entrerà in questa cantina*

Tornare in alto Andare in basso
 
Est! Est!! Est!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Opifici Monasteriali :: Cantine-
Andare verso: