Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 L'Arrivo di Don Bizzipap

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bizzipap
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.06.09

MessaggioTitolo: L'Arrivo di Don Bizzipap   Mer Giu 10, 2009 5:45 pm

Suonò la campanella del monastero. Un uomo incappucciato era alla porta e chiedeva l'ingresso

Salve fratello portiere, sono Don Fabrizio Della Gherardesca, monaco Cistercense. Sono qui venuto a farvi visita
A chi mi devo rivolgere per entrare?


Attese...
Tornare in alto Andare in basso
Padre Giarru
Dignitario Onorario
Dignitario Onorario
avatar

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.05.09

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Gio Giu 11, 2009 3:21 pm

"Don Fabrizio, strano che non vi abbia aperto ancora il Padre guardiano!! Che gioia vedervi Padre, prego accomodatevi pure, ristoratevi nel frattempo, intanto vado a chiamare gli altri confratelli! Non vi spaventate noi domenicani ci accontentiamo di poco..."
disse il Dignitario...
Tornare in alto Andare in basso
Philipdikingsbridge
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 03.06.09
Età : 30
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Gio Giu 11, 2009 4:45 pm

Nel refettorio la sera prima si era parlato dell'arrivo lì al convento di un frate Cistercense e la curiosità di Padre Philip si era fatta così intensa che non potè non soddisfarla alla fine del frugale pasto seguendo Padre Giarru tra i bui corridoi che conducevano fino alla biblioteca. Padre Giarru era il tipico monaco che sapeva in anticipo sempre quello che sarebbe successo e i dettagli di qualsiasi cosa accadesse all'interno del convento; per questo Padre Philip seppe subito a chi rivolgersi ammirando con mestizia le grandi capacità d'informazione del suo fratello. Quando gli si avvicinò al fianco lungo il cammino passando nel chiostro esordì chiedendo con voce pacata:

" Fratello, perdonate se vi disturbo, ho saputo in capitolo che avremo una visita nel dì di domani, da parte di un monaco Cistercense! Potrei sapere il suo nome?"

Quando Padre Giarru glielò rivelo sul viso di Philip si dipinse un piccolo sorriso segno che le sue tesi erano state confermate. Il suo vecchio amico Bizzipap sarebbe giunto in quella remota regione di mondo e la cosa lo rallegrava moltissimo. Da quando erano giovani che condividevano l'amore per la chiesa e la fede nel Christos; erano stati uno la fonte di sapere dell'altro e ora si rincontravano.
Così quella dopo aver pregato insieme con i suoi fratelli nel mattutino delle quatto e aver pregato davanti l'altare di San Domenico si recò ad incontrare Padre Bizzipap.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://virgus87.altervista.org/
Bizzipap
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.06.09

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Sab Giu 13, 2009 2:33 pm

Salve Fratello Giarru, e Vi ringrazio dell'accoglienza. Si, stranamente non è venuto il fratello portiere, ma non vi è problema. Tutto può capitare, sbaglio?
Sorrise
Ditemi, fratello, quali posti mi consigliate dell'abbazia da Visitare?
In lontananza stava giungendo dai due monaci un altro monaco...
Phil! Caro mio!
Tornare in alto Andare in basso
Padre Giarru
Dignitario Onorario
Dignitario Onorario
avatar

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.05.09

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Sab Giu 13, 2009 4:21 pm

"Caro fratello a momenti dovrebbe giungere il Padre generale, perdonami fratello ma è un periodo un po' travagliato per noi Domenicani, stiamo tutti lavorando per rendere al meglio il nostro Monastero.
Eccolo Padre Heldor sta per giungere..."
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Sab Giu 13, 2009 4:27 pm

Padre Tacuma noto' il capannello formato dai confratelli all'ingresso del monastero, si avvicino' quindi per salutare.
"Buonasera fratelli , ma fratello Andosan non s'e' visto? Credo che abbia avuto un attacco di gotta il poverino e non si sia ancora rimesso, ma qua in portineria ha tutte le chiavi delle celle appese ad un chiodo"

Si volto' quindi verso il nuovo arrivato
"benvenuto padre Bizzipap in questo angolo di pace...sentivo che chiedevate quale luoghi visitare del monastero....tutto Padre, tutto... ovunque andrete scoprirete la serenita' , la pace e la presenza del Signore in questo luogo..."
esclamo' guardandosi intorno ed allargando le braccia...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Padre Heldor
Padre Generale
Padre Generale
avatar

Numero di messaggi : 560
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Dom Giu 14, 2009 2:41 am

Padre Tebaldo giunse alla porta, chiamato per quella visita importante... Si appoggiava pesantemente al proprio randello, che lo aveva reso quasi leggenda nelle terre ove la fede aristotelica era giunta ed il suo aspetto non prometteva nulla di buono... Era stanco e malato e tutto traspariva dal volto del vecchio frate... Ma quando vide il volto di Padre Bizzipap un sorriso nacque spontaneo sul volto barbuto - Padre Abate, siate il benvenuto nell'Abbazia di San Domenico - disse allargando le braccia e cingendo le spalle dell'Abate temporaneo dell'Abbazia di Fornovo, poi staccandosi e riprendendo fiato disse - Spero che il vostro viaggio sia stato confortevole fratello... Volevo giusto chiedervi notizie di Padre Licio, semmai ne aveste... Ma intanto entrate e andate a rinfrescarvi nell'alloggio che vi ho fatto preparare in foresteria - quindi sfilando una grossa chiave la porse a Padre Bizzipap... - Domani volete celebrare messa con me? - chiese ancora con entusiasmo mentre lo accompagnava dentro assieme e Giarru ed a Tacuma

_________________
Firma in revisione
Tornare in alto Andare in basso
andosan
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 14.05.09
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   Mar Giu 23, 2009 12:00 am

Andosan arrivò trafelato al portone e disse: " Scusate, scusate un attacco improvviso di diarrea mi ha tenuto lontano dal portone ... attento Padre Bizzipap a ciò che mangiate nel Convento, Padre Desk deve affinare le sue tecniche culinarie"
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'Arrivo di Don Bizzipap   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'Arrivo di Don Bizzipap
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'Arrivo di Don Bizzipap
» Gesù annuciò l'arrivo Maometto: la rivelazione della Bibbia Turca
» ... L'arrivo di Sacred90 ...
» MOTU...che passione..!!
» Arrivo di Aloisio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: