Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Presentazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vulkano
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.06.09

MessaggioTitolo: Presentazione   Gio Giu 25, 2009 1:33 pm

Salve a tutti mi chiamo Vulkano e attualmente risiedo a pistoia, vi scrivo perchè mi piacerebbe far parte del monastero contribuendo come posso alla sua vita e varie attività .
Cordiali saluti

in fede Vulkano
Tornare in alto Andare in basso
Padre Heldor
Padre Generale
Padre Generale
avatar

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Gio Giu 25, 2009 1:44 pm

Padre Tebaldo giunse alla porta... Lo sguardo stanco del Padre Generale si affacciò assieme al capo barbuto dal portone e guardò Vulkano in viso, quindi gli disse: "Figliolo, questo è un luogo di preghiera e raccogliemento che non è molto conosciuto... Sono Padre Tebaldo Foscari, detto Heldor il randello, Padre Generale dell'Ordine di San Domenico... Chi ti ha indirizzato verso ques'abbazia che ho l'onore, per volere dell'Altissimo, di reggere?" chiese tranquillo e sorridente, per quanto gli fosse possibile.

_________________
Firma in revisione
Tornare in alto Andare in basso
Vulkano
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.06.09

MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Gio Giu 25, 2009 1:50 pm

Qualche tempo fa hoi ncontrato padre desk, il quale mi ha messo in contatto con padre giarru.
Ho preso le poche cose che avevo e sono partito per venire qui, per cominciare una nuova esperienza.

In fede Vulkano
Tornare in alto Andare in basso
andosan
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 161
Data d'iscrizione : 14.05.09
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Ven Giu 26, 2009 12:38 pm

Andosan si avviò verso il portone principale, aveva sentito il portone aprirsi ed un gran vociare. Arrivato vide Padre Heldor con uno straniero e disse: " Vieni caro amico Vulkano, il monastero è sempre aperto ad ospiti e novizi. Un tozzo di pane ed un bicchiere di vino non ci mancano mai. Se Padre Heldor lo vorrà ti sarà data una cella personale e poi faremo un giro per questo sacro luogo."
Tornare in alto Andare in basso
Padre Heldor
Padre Generale
Padre Generale
avatar

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Sab Giu 27, 2009 11:33 am

Vedendo arrivare Frà Andosan e sentendo le sue parole, Padre Tebaldo scosse la testa: "Sto proprio invecchiando eh?" - chiese ai due ed a se stesso, quindi sciolse una chiave dal grosso mazzo che portava legato al cordone e la consegnò a Vulkano "Ecco a te fratello, la chiave della tua cella... Sii il benvenuto in questo luogo di pace e raccoglimento... Fratello Andosan ti farà visitare tutti i luoghi fondamentali dell'abbazia" detto questo tornò dentro.

_________________
Firma in revisione
Tornare in alto Andare in basso
Vulkano
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.06.09

MessaggioTitolo: Re: Presentazione   Sab Giu 27, 2009 1:03 pm

Dopo aver ringraziato padre Heldor e padre Andosan, pregò l'onnipotente e lo ringraziò per avergli concesso l'incontro con quei due uomini di grande sapienza e fede.
Finalmente per VUlkano inziò una nuova vita.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Presentazione   

Tornare in alto Andare in basso
 
Presentazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La presentazione di Restim Ardungo
» presentazione nuovo iscritto al forum
» Presentazione di me stesso
» Galleria di tex
» Presentazione Zio Fester

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Portineria :: La porta del monastero-
Andare verso: