Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Un brindisi alla mezzanotte, e poi via

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:10 am

Eccoci fratello Pepponius, eccoci al buon vino!

Ariberto accese una piccola torcia e scese le scale, seguito dal giovane monaco, finchè arrivarono alle cantine. Qui consegnò la torcia a Pepponius e si accinse ad aprire una polverosa botte di rovere.

Sul tavolo poggiò tre calici, uno per lui, uno per il giovane, e una per Berardo, che la speranza è l'ultima a morire!
Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:16 am

"Un buon bicchiere di vino concilia il sonno" disse Frate Pepponius alzando in alto il calice. Poi bevve un bel sorso di vino, ed istintivamente subito dopo sputò quanto aveva messo in bocca rischiando di sporcare Frate Ariberto. "Ma da dove viene questo.... vino?!!?" disse asciugandosi i baffi "ha un sapore terribile!"
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:19 am

Ma... Fatemi assaggiare!

Incredulo, Ariberto bevve un sorso di quel liquore che doveva essere una delizia, e che sorpresa quando si trovò nella gola un liquido ancor peggiore del vinaccio del venditore puzzone!


Quale sarà mai la causa della corruzione di un vino tanto delicato, e gentile, e corposo?

Il frate, perplesso, provò a stappare un'altra botte...
Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:21 am

Pepponius guardò con sospetto Frate Ariberto, e con fare scherzoso aggiunse: "Stavolta lo assaggiate voi prima!"
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:30 am

Ariberto aprì la seconda botte, ne stillò un sorso, e di nuovo sentì quel saporaccio. Così fu con la terza, e la quarta, e la quinta. Infastidito, il monaco si lasciò cadere sulla panca e si mise a riflettere su quello strano caso. Non volendo lasciare il confratello con la gola secca, tirò fuorì dalle pieghe della tunica una piccola fiaschetta, ne bevve un sorso di pura delizia e la porse a Pepponius:

Tenete, di questo liquore son sicuro, è buonissimo! Appena provato. Viene da lontano, dalle colline galiziane! Un dono di un amico viaggiatore, che sto per esaurire, quindi siete fortunato!

Poi sorrise e disse:


Ma posso darti del tu, caro fratello? Mi pare che ci conosciamo abbastanza oramai. E ci conosceremo anche meglio, perchè ho proprio idea che dovremo rimettere in sesto le scorte di liquore del monastero...
Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:36 am

Frate Pepponius bevve col sorriso sulle labbra il buonissimo liquore della fiaschetta e disse: "Veramente delizioso fratello! Certo che possiamo darci del tu!"
Poi si guardò intorno e disse:
"Dobbiamo scoprire il mistero di queste botte si.. ma io proporrei di farlo domattina ormai, sarà merito del tuo liquore caro fratello Ariberto, ma i miei occhi si chiudon soli!"
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:38 am

Proprio quello che stavo per suggerire... Buona notte allora caro fratello, e non ti perdere per i corridoi! Aspetta, vengo anche io!

Uscendo dalle cantine, Ariberto guardò il calice vuoto di fra Berardo e si dispiaque che non fosse venuto a far loro compagnia.

Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   Lun Apr 04, 2011 1:42 am

Mentre si allontanavano Pepponius disse:

"Buonanotte fratello, ti aspetto domani per risolvere il mistero delle botti! Possa Aristotele benedire i nostri sogni"

E si allontanò verso la su cella ed il suo letto
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un brindisi alla mezzanotte, e poi via   

Tornare in alto Andare in basso
 
Un brindisi alla mezzanotte, e poi via
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Un brindisi alla mezzanotte, e poi via
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Opifici Monasteriali :: Cantine-
Andare verso: