Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Passeggiata mattutina con un'ospite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Berardo
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioTitolo: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 4:58 pm

Arrivarono all'uscita del monastero e presero così a camminare...

Ed ora, figlia mia, parlami di te...
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:05 pm

Padre qualsiasi cosa vi racconterò so bene non sarà degna dell'attenzione che mi date e umilmente Vi ringrazio.
Sono l'unica figlia Di Beatrice Maria Castalia D'Avalos e Fosco Yamasan Tarlati, forse la vita che Voi conducete ve li rendono illustri sconosciuti, ma nella nostra Repubblica sono nomi altisonanti sia per la loro reciproca carriera e la loro brillante riuscita in tutto ciò che hanno portato avanti, in una cosa solo hanno fallito...o forse fallito è il termine sbagliato...non hanno saputo tenere fede alla promessa fatta innanzi ad Aristotele..e da ormai molto tempo vivono disgiunti...

Guardo il prete cercando di intuire cosa fosse nella sua mente temendo di poterlo annoiare, e allo stesso tempo si sorprese di riuscire finalmente a parlare con qualcuno dopo cosi lungo tempo di silenzio...
Tornare in alto Andare in basso
Berardo
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:09 pm

E passeggiavano...
Capisco, capisco. Bè, a volte è così misteriosa la vita, non credete? Eppure, alla fine, c'è sempre un qualcosa che ci dice: "Tranquillo, non finirà male".

Le sorrise
Ditemi, siete sposata? Cosa fate nella vita?
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:16 pm

Sono un soldato al servizio di Firenze
Il pronunciare quelle parole la inorgoglì ma subito l'atmosfera del lugoo le fece avvertire il suo peccato di superbia...
Non sono sposata...ma nel mio cuore c'è un cavaliere che pochi giorni fa si è recato ufficialmente da mio padre domandandogli la possibilità di poterci frequentare,e ora attendo con ansia il suo ritorno...
Senti le guance avvamparsi pensando al ritorno del suo amore, la lontanzanza era stata dura da fronteggiare e ancora si faceva sentire nell'animo di Eleonora, ma l'immaginarlo sulla strada del ritorno leniva il suo animo e la faceva tornare a sorridere
Tornare in alto Andare in basso
Berardo
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:18 pm

Sorrise

L'amore... E' uno dei sentimenti base della nostra vita. Senza di esso cosa saremmo?

Perchè, quando sarete nella vostre cella, non invitate anche lui.. Sì, il vostro cavaliere..



Le sorrise
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:25 pm

Sorrise anche lei
Appena sarò nella mia cella gli scriverò...Vi rignrazio...
Voi ascoltate noi umili pellegrini che giungiamo in cerca di qualcosa, ma chi ascolta voi?
Tornare in alto Andare in basso
Berardo
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:28 pm

E mentre passeggiavano, il monastero appariva sempre più piccolino... Ma era lì...

Chi ascolta noi? Noi siamo una comunità, parliamo tra di noi, ci sosteniamo..
E poi il nostro silenzio è così pieno di.. di Dio... Dell'Altissimo, che non vorremmo altro.
Solo lui ci basta.. Noi puntiamo, come tutti, alla santità e vorremmo stare con l'altissimo per sempre.
Ma è l'altissimo stesso che ci dice: lavorate nel mio campo. E noi, come umili figli, accettiamo il lavoro

La guardò con occhi intensi
Voi.. Vi sentite ascoltata veramente nella vostra vita?

Temeva che la domanda fosse troppo profonda...
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 5:41 pm

Mi spingete nuovamente a peccare di superbia...ma credo che nessuno per quanto lo si neghi si senta veramente ascoltato, o magari si l'ascolto c'è ma la comprensione? è vero fisicamente possiamo essere ascoltati ma riusciamo a essere capiti, colui che scegliamo per condividere pezzi della nostra anima comprende veramente a fondo perchè per noi sia importante quella cosa che magari è una piccolezza?
Voi avete sempre questa certezza?


Si accorse di aver quasi l'affanno nel porre la domana, si sentiva tremendamente sfacciata a parlare cosi era sicura che la domanda poteva averlo infastidito....

Perdonate l'impudenza....

Sprofondò in un silenzio meditabondo
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Gio Apr 07, 2011 11:47 pm

La risposta del fatre la spinse a rilassarsi nuovamente e riprese a seguirlo nel cammino verso il monastero.
La comprensione penso sia una dote naturale,come una bella voce o dei begli occhi, diciamo che forse la comprensione è la dote di chi sa guardare oltre ai bisogni di se stessi, non a livello materiale semplicemente qualcuno che sappia in quel momento guardare l'altro, per capire di cosa ha bisogno...non credo di essere stata chiara...me ne scuso

Continuò in silenzio a camminare e meditare...il sole era perpendicolare nel cielo quando giunsero nuovamente al monastero, era quasi l'ora del desinare.
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 08, 2011 12:16 am

Ariberto si sporse dalla grande finestra del refettorio, e cosa vide sui sentieri? Vide un orso che si sbafava una saccoccia rubata ad un viandante, ma non era importante. Vide uno strano individuo che colorava la staccionata dei campi del monastero tenendo la pennellessa con i piedi, ma non era importante. Finalmente vide qualcosa di importante! Per il sentiero venivano Padre Berardo e il nuovo ospite del monastero, la bella Maria Eleonora, parlando fittamente.

Allora il frate chiamò a raccolta tutto il suo fiato e gridò verso i due nel bosco:


Oi voi, e che fate laggiù? Presto venite, che è tutto pronto per il pranzo! Correte, che vedo già i fratelli che gettano sguardi famelici sui manicaretti del fratello cuoco! Cugina, venite presto, per gli Ospiti abbiamo un dolce speciale, solo per oggi!
Tornare in alto Andare in basso
Berardo
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 25.11.10

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 08, 2011 12:28 am

Per me, figliola, comprendere indica ciò che di più arcaico ha in sè...
Comprendere deriva dalle parole: Cum + Prendere, cioè prendere con sè...


Mentre stava per aggiungere qualcosa udì una voce. Era frate Ariberto che li chiamava per il pranzo!

Fratello, puoi indicare la strada alla qui presente figliola? Io vi raggiungo subito, se non vi dispiace!

Guardò il viso di lei, poi si rivolse a Ariberto in cerca di un consenso
Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 08, 2011 12:39 am

Maria Eleonora si congedò dal frate e seguì il cugino fino al refettorio
Sapete cugino è stata illuminante la compagnia di padre Berardo, spero di cogliere altri spunti di riflessione da questo soggiorno..Approposito qualc'è il dolce speciale????
Smile Smile
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 08, 2011 8:18 pm

Ma certo Fratello Berardo, penso io alla dama.

Mimò Ariberto dalla finestra, del tutto sfiatato per l'eccessivo sforzo di prima. Si sa, lo studio brucia le corde vocali... di stravizi d'altronde non ne aveva!

Poi che la cugina l'ebbe raggiunto, la condusse alle cucine, dove la aspettava il dolce:


Torta di miele e noci! Uh che bontà! Cugina, non sai quanto ti invidio!
Tornare in alto Andare in basso
Pepponius
Fanatico di San Domenico
Fanatico di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 16.03.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Sab Apr 09, 2011 2:30 pm

Frate Pepponius stava recandosi alle cucine per il pranzo, l'odore di torta di noci aveva invaso il Monastero e quindi aveva già l'acquolina in bocca. Vide Fratello Ariberto parlare con una giovane madama e disse:

"Fratello! Madama! Suvvia che perdete tempo? E' giunta l'ora di pranzo, non vorrete mica mangiar pietanze fredde o peggio rimaner digiuni? Abbiam tutti bisogno di energie per lo studio ed il lavoro nei campi! Il tempo della semina è duro!"
Tornare in alto Andare in basso
Desk
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 20.05.09

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Dom Apr 10, 2011 12:07 am

E il trambusto, e il chiasso invadevano la selva con quella solita puzza di grasso e di fritto che sovente si portan appresso li figli dello Sancto Dominici.

La quiete d'un tempo, il cibo dell'anima, la bevanda del core e l'amorosa dedizione per quel che riguarda i Cieli, i Santi, i Martiri, i Profeti...tutto precipitato nell'oblio!

Al cibo!!!! Alla sola fame della carne s'andava pensando! Se si andava in tella selva, l'era solo per coglier mirtilli, bacche di rosa canina, lamponi, more....per rimpinzarsi la panza!!!

Ma i Santi no! Non smettevano d'ausiliar all'homo nella tetra e blasfema sua vita! Sempre e sovente bisbiglivano in fra li rami, seminando Virtute e irrobustendo l'anima di chi, armato di contemplativo silenzio li andasse a contemplare.

L'aria l'era tiepida, il sole primaverile abbracciava il loco con li suoi caldi rai, le nubi stavan quiete, il vento carezzava coi suoi veli...tutto era propizio...
Tornare in alto Andare in basso
Desk
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 20.05.09

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Dom Apr 10, 2011 12:18 am

...tutto era propizio...
e l'oscuro spirito ausiliatore delli pellegrini,
abbandonò la selva e con il beneficio dei venti penetrò entro le mura del Tempio Prediletto del Divino Lume,
varcò l'uscio del Monastero...


Tornare in alto Andare in basso
Reneesme
Visitatore
Visitatore
avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 07.04.11

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 15, 2011 10:27 am

Il pranzo fu sorprendentemente piacevole con l'atmosfera di familiarità che venne a crearsi.
I piatti umili ma genuini e invitanti, ma il sublime fu l'arrivo del dolce che fece impazzire Maria Eleonora.
La serenità che quel posto trasmetteva sembrava quasi accompagnare ogni singolo ospite riuscendo a dare nuovo aspetto alle piccole cose.

Finito il pranzo si riavviò solitariamente lungo gli orti dove dei frati con dedizione erano intenti a lavorare, passeggiò fino a intravvedere una figura
"Oh Aristotele!!" Iniziò a correre verso l'amico appena giunto al monastero desiderosa di abbracciarlo.


Off gdr posso incontrare Yukun!è appena arrivato avrei piacere di abbracciarlo
Tornare in alto Andare in basso
Ariberto
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 811
Data d'iscrizione : 25.01.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   Ven Apr 15, 2011 12:21 pm

Citazione :
Off gdr posso incontrare Yukun!è appena arrivato avrei piacere di abbracciarlo

Ma certo, raggiungilo nella sua cella Smile
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Passeggiata mattutina con un'ospite   

Tornare in alto Andare in basso
 
Passeggiata mattutina con un'ospite
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Passeggiata pomeridiana
» Passeggiata nel bosco per riflettere.
» Un cordiale saluto a tutti
» Arriva Kalispera e Domenica 5 la sera
» Video della puntata del 6 Luglio 2012

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Dintorni del Monastero :: Boschi-
Andare verso: