Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali


Non sei connesso Connettiti o registrati

L' esplorazione del bosco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 L' esplorazione del bosco il Dom Mag 15, 2011 5:06 pm

lair22


Frequentatore
Frequentatore
Il sole splendeva alto quel giorno, la giornata era calda ed afosa, Leonida decise di di fare una passeggiata, aveva sentito delle bellezze di quel bosco, della tranquillità e pure delle cose strane, strani spiriti irrequieti che si aggiravano in esso, ma Leonida non aveva paura, anzi d'altro canto era molto curioso e decise di andare ad esplorare nel più profondo della foresta. Leonida iniziò a camminare lungo i sentieri stretti e pietrosi, salite e discese esso girovagava senza una meta precisa, cercava soltanto un posto incantevole e tranquillo dove poter ammirare le bellezze di quel posto, egli lo trovò mentre camminava in un punto dove l'erba era alta, segno che quel posto non era visitato da chissà quanto tempo, fu attratto da uno scrosciare d'acqua, si dirisse verso la fonte di quel rumore, e quello che vide fu meraviglioso, rimase senza fiato, vide una meravigliosa cascata decorata con dei fiorellini viola e gialli che davano l'idea di tante piccole campane, Leonida si avvicino alle sponde del fiume, l'acqua era limpida e pulita, inchinandosi raccolse un po d'acqua tra le mani ed iniziò a bere, era fresca, pareva un toccasana per il suo corpo, si rinfrescò il viso e si sedette ad ammirare il bellissimo posto, la tranquillità regnava, il silenzio era rotto soltanto dal cinguettare degli uccelli, tra sé e sé pensò "è davvero bello questo posto che fortuna!"

2 Re: L' esplorazione del bosco il Lun Mag 16, 2011 1:11 pm

Spiritello Cantastorie

avatar
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto


Lo scrosciare dell'acqua sulle rocce spruzzava, trasportata dalla leggera brezza che animava la foresta, alcune goccioline di acqua sulla solitaria ospite. Era una zona non battuta da uomini ma solo da animali che si spingevano fin lì solo per abbeverarsi e godere della freschezza che quello specchio d'acqua trasmetteva all'habitat circostante.
Si potevano udire diversi tipi di cinguettii che coprivano il rumore sordo della caduta dell'acqua dal breve pendio.




Dall'alto di quel luogo immerso nel verde si poteva scorgere una fantastica veduta, la vallata e le montagne che circondavano la foresta e su cui si ergeva il monastero. I monaci superstiziosi fin lì non si erano mai spinti.
La bellissima giornata e gli alberi alti ma non fitti che si innalzavano dal sottobosco permettevano il filtrare della chiara luce del primo pomeriggio che riscaldava le piccole lucertole ferme sulle umide pietre che lambiscovano il laghetto.

3 Re: L' esplorazione del bosco il Lun Mag 16, 2011 7:33 pm

lair22


Frequentatore
Frequentatore
Mancava poco al calar del sole, Leonida rimase quasi tutti il giorno in quel posto incantevole, aveva studiato, mangiato qualche bacca e suonato un po di musica con l'arpa ma era arrivato il momento di rientrare, il sole sarebbe calato da li a poco, dunque prese la sua roba e fece ritorno al monastero promettendosi di tornare in quel luogo incantevole...

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum