Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Attenzione - informiamo tutti i giocatori del gioco Regni Rinascimentali che il Monastero e il Seminario domenicano si sono trasferiti nel forum 3 dei RR - Attention - we inform all the players of the game Renaissance Kingdoms that the Monastery and the Dominican Seminar moved to forum 3 in RK

 

 Voci dalle cantine di San Domenico

Andare in basso 
3 partecipanti
AutoreMessaggio
Raik
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
Raik


Numero di messaggi : 173
Data d'iscrizione : 23.11.11

Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico EmptyMar Lug 14, 2020 9:06 pm

Era una giornata di luglio. Nonostante fuori facesse molto caldo, all'interno delle pareti del monastero c'era una piacevole frescura. Le mura spesse e non permettevano alla calura di passare. Il luogo più fresco era ovviamente tra le cantine che si ramificavano in profondità tra le fondamenta, dando origine ad una serie intricatissima di corridoi, e stanze dove i monaci da decenni conservavano i pregiati vini da essi prodotti.
Uno dei corridoi portava ad una stanza, appositamente costruita in modo da confondere eventuali intrusi e difficile da trovare non essendone a conoscenza. In quella stanza erano custoditi i vini più pregiati e le riserve degli opifici, che potevano essere conservati a lungo.
Padre Raik era rimasto accidentalmente chiuso in quella stanza, mentre stava trasferendo delle botti di un'annata particolarmente buona. Purtroppo la porta era rimasta bloccata e non c'era modo di aprirla dall'interno.
Inizialmente aveva provato a chiamare aiuto nella speranza che qualche confratello passasse di lì per caso, ma tuttavia non erano in molti a conoscere l'ubicazione della stanza.
Erano passati così i giorni e gli anni. Padre Raik era sopravvissuto mangiando il formaggio che era custodito in quella sala e bevendo il vino delle botti, ma sapeva che probabilmente non sarebbe mai passato nessuno a soccorerlo.
Era smagrito, sporco e con la barba lunga.
Un giorno di luglio, sentì dei passi e delle voci. Che qualcuno fosse finalmente passato casualmente da lì? Non poteva perdere quell'occasione!
Si avvicinò alla porta e cominciò a urlare a squarciagola:


AIUTOOOO!!! FRATELLI!!!! LIBERATEMI! SONO CHIUSO QUI!!!
Torna in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
Fenice


Numero di messaggi : 5452
Data d'iscrizione : 26.12.10

Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Re: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico EmptyMar Lug 14, 2020 9:59 pm

Madre Fenice lasciò cadere la bugia con la candela accesa e per poco non dette fuoco all'orlo del saio. Per fortuna... o per sfortuna... la candela si spense cadendo sul pavimento di pietra, lasciandola nel buio pesto.

Chi c'è là? Chi chiama? chiese con voce tesa, mentre trovava a tentoni la serratura della porta che aveva davanti e infilava la grossa chiave, aprendo. Chi siete?
Torna in alto Andare in basso
Raik
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
Raik


Numero di messaggi : 173
Data d'iscrizione : 23.11.11

Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Re: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico EmptyMar Lug 14, 2020 10:47 pm

Sentì una voce familiare, una voce amica...

Chi c'è là? Chi chiama?

Ad un certo punto sentì la serratura della porta finalmente aprirsi e udì nuovamente una voce

Chi siete?

Era buio pesto. All'aprirsi della porta sentì rotolare ai propri piedi una candela, ancora calda.

Padre Raik, che a stento credeva che finalmente qualcuno lo avesse trovato, rispose:


Sono Fratello Raik! Ero rimasto chiuso dentro! Madre Fenice, sei tu?
Torna in alto Andare in basso
silvio_1
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.



Numero di messaggi : 2505
Data d'iscrizione : 23.01.15

Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Re: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico EmptyMer Lug 15, 2020 6:25 pm

Madre Priora s'è allontanata da molto
Dove s ' è cacciata sta pia donna!
Preoccupato comincio a chiedere ai confratelli se l 'hanno vista
Niente sparita
Mo s 'è resa invisibile pure lei?
Non me resta altro che cercarla in quel labirinto de sotteranei

Pe tutte l anguille salamoia!
Nero pesto e manco un cero da morto
co suo lumino

A tastoni e tra 'na scornata e l 'altra arrivo a 'na divaricazione

Mo quale pijo??
Amba ciciccooo cò quale cocò?

MADREEEEEEEEEEEEEEEE PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRIOOOOORRRRRRRRRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


DDDDDDDDDòòòòòòò SIETEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
STATEEEEEEEE QUààààààààààààààààààààà?

mo la chiamo per nome mo vediamo


FEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEENICEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE QUàààààààààààààà NON SE VEDEEEEEEE NIENTEEEEEEEEE STATEEEEEEEE QUAAAAAAAAAAAAAA?





Torna in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
Fenice


Numero di messaggi : 5452
Data d'iscrizione : 26.12.10

Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Re: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico EmptySab Lug 18, 2020 10:09 pm

Stupefatta e frastornata, Madre Fenice spinse la porta mandandola a sbattere contro il muro.

Raik?!

E subito dopo arrivò la voce possente di Padre Silvio, che sembrava risvegliare tutti gli echi del monastero e rimbombava.

Qua! sono qua! lanciò in risposta, e intanto si chinava alla ricerca della candela, perché sentiva un'assoluta necessità di vedere cosa stava succedendo.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Voci dalle cantine di San Domenico Empty
MessaggioTitolo: Re: Voci dalle cantine di San Domenico   Voci dalle cantine di San Domenico Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Voci dalle cantine di San Domenico
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ritorno a San Domenico
» Morbane a San Domenico
» L'organo di San Domenico
» Ritorno a San Domenico
» Celebrazione per San Domenico

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Opifici Monasteriali :: Cantine-
Vai verso: