Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 La raccolta delle ciliegie selvatiche

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4351
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Gio Mag 28, 2015 10:27 pm

La situazione era comica e insieme quasi commovente: i giovani tutti raccolti intorno ai ciliegi, a dare aiuto agli anziani del Monastero, un paio dei quali sembravano godersela un mondo...

Madre Fenice si accomodò per terra e commentò


Che benedizione siete tutti, figlioli... Si potrebbe avere qualche ciliegia per far merenda? Poi prometto che farò delle crostate per tutti.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 29, 2015 9:11 am

Completamente  d'accordo madre!!!
urla tornando dal monastero.
Ovviamente s'e' scordato cosa doveva  portare ma vede con piacere che c'e' tutto
Carissimi giovani siete un dono dell'Altissimo per noi!!
sussurra  mentre passa sotto un albero e afferra  un cesto al volo



Ecco a noi madre!! e si  accomoda accanto a lei affondando la mano destra nel cesto

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 29, 2015 6:39 pm

Napoleone, che si era da poco allontanato notò con meraviglia che il cesto si era riempito in un batter d occhi... vedendo Padre Tacuma e madre Fenice decise di avvicinarsi...

Queste ciliegie sono deliziose...

poi esclamò...
Madre Fenice!

e rovistando fra i volumi che portava con se disse:

penso di farle cosa gradita offrendole questo ricettario che tenevo nella libreria della mia cella... ho visto che a pagina 75 si trovano dei dolci alla ciliegia...


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Dom Set 27, 2015 12:25 am

La raccolta delle ciliegie avreva fatto produrre diversi barattoli di confettura... era passato dalla cucina dove la confettura era stata trasformata in buonissime crostate alle ciliegie messe a disposizione dei fratelli e delle sorelle del monastero...


_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Dom Set 27, 2015 9:43 am

Meraviglioseeee!!!!
Ricordiamoci cari fratelle e sorelle che verso la fine di Ottobre, qui proprio nello stesso posto inizieremo la vendemmia,

Sorride
quindi spero di rivedervi la


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Napoleone87
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 481
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora, Via del Corso, 6

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Mar Set 29, 2015 9:07 pm

Non mancherò di certo disse P: Napoleone sorridendo e assaporando un altro pezzo di ottima crostata...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 4:12 pm

Maggio 1465

Un anno!!
Possibile mai che  il tempo corra così velocemente?
si chiede  mentre gironzola  nei campi coltivati dai monaci.
Il fiumiciattolo sussurra e poi scoppia a ridere ma si!! Qui dentro lo scorso anno ci  finì padre Heldor!! Ahahah dovevamo raccogliere le ciliegie e... si alza la tonaca, prende la rincorsa e in balzo e' dall'altra parte
Bene esclama sistemando la veste con le mani almeno non sono  finito a gambe all'aria come  il gran priore.
Avanza cauto e



Oh Signore!! Ma quanto  è bello ed è gia fiorito e sorprendentemente carico di frutti!!
Devo avvisare  i confratelli dobbiamo fare la raccolta, sai quante crostate, e qualche elisir alla ciliegia....
E corre verso il monastero per chiamare a raccolta chiunque

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Karagounis
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 484
Data d'iscrizione : 09.03.14
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 4:25 pm

Il prete andò a vedere subito il ciliegio e sorrise nel vederlo così bello e pieno di frutti.
Rimase lì a guardarlo mentre si grattava il pizzetto pensando "Bah,
potrei spezzarmi la schiena se solo provassi a salire lì sopra!".

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4351
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 4:27 pm

Dalla finestra, Madre Fenice vede arrivare di corsa Padre Tacuma, e dapprima si impensierisce nel vederlo correre, poi gli vede la letizia sul volto e immagina ci sia qualcosa di bello da dire in fretta.
Gli va incontro rapida e sorridente.


Fratello, sembrate così lieto... posso esserlo anch'io con voi? che succede?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 4:55 pm

Madre ricordate la raccolta delle ciliegie dello scorso anno??
è trafelato e le gote gli vanno in fiamme, ha certamente una gran bella età e quelle corse, quei salti di fossati non è che gli facciano poi così bene....
Insomma il nostro ciliegio è stracarico di frutti !! Venite madre seguitemi!! E corre zompettando verso il campo

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4351
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 5:03 pm

Ciliegieeeee grida incredibilmente Madre Fenice, di solito sempre piuttosto austera e composta, sollevando leggermente l'orlo della tonaca e mettendosi a correre con una rapidità ancora giovanile verso il frutteto.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Padre Heldor
Padre Generale
Padre Generale
avatar

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 6:02 pm

Il Padre Generale stava passeggiando nel frutteto in cerca di un po' di fresco quando vide uno strano movimento di confratelli e consorelle nei pressi dei ciliegi... Sorrise al pensiero della raccolta dell'anno precedente e si diresse, sbuffando un po' per il passo accelerato, se così lo si poteva chiamare, giungendo fino al fiumiciattolo (o roggia... in effetti non si capiva molto cosa fosse...) dove l'anno scorso c'era stata la "gara di salto"...

Vide Fenice, Tacuma e Karagounis che si appropinquavano ai ciliegi dalla direzione opposta rispetto alla quale egli stava giungendo... Era in vantaggio di distanza, nonostante i problemi alle gambe, ed a loro si rivolse, con voce austera ma espressione divertita

Fratelli e sorella sapete che l'ingordigia è un peccato, vero? Al pari della lussuria, della vanità e di tutti gli altri peccati capitali!

Intanto era giunto ai piedi del ciliegio più vicino... Li osservava con un'espressione seria, ora, sul volto, ma dallo sguardo si capiva che era in procinto di fare uno dei suoi scherzoni.

_________________
Firma in revisione
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 7:13 pm

Beccati! sussurra a madre fenice ma cosi' piano che neanche lei forse poteva sentirlo
Ah che gioia vedervi padre! esclama serio
Passeggiavate anche voi?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4351
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 10:56 pm

Con un sorriso birichino sul viso, Madre Fenice procede verso Padre Heldor e porgendogli una mano chiede

Caro confratello, vi serve una mano, qui sul greto scivoloso della roggia? Non vorrei rivedere qualcosa di già visto...

E lancia un fuggevole sguardo verso gli altri.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Hipazia
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 417
Data d'iscrizione : 22.09.11

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Ven Mag 26, 2017 11:18 pm

Anna lasciò il suo ufficio all'università e cominciò a percorrere il corridoio che dava sul frutteto. Dalle finestre notò un inconsueto movimento. Uscì e si avviò verso i confratelli vicini agli alberi di ciliegio, sorpresa e incuriosita.
Tornare in alto Andare in basso
Karagounis
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 484
Data d'iscrizione : 09.03.14
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Sab Mag 27, 2017 12:59 pm

Continuava a tenersi in disparte temendo di poter essere coinvolto in quella raccolta...
Non ha mai disprezzato il lavoro, anzi è sempre stato un gran lavoratore, il problema è che disprezzava spezzarsi la schiena! Avrebbe preferito zappare un intero orto tutto da solo.
Guardava e sorrideva nervoso agli altri confratelli.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Yuri00
Irriducibile di San Domenico
Irriducibile di San Domenico
avatar

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 29.07.15

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Sab Mag 27, 2017 1:17 pm

Anche Yuri si recò vicino al ciliegio:

L'Altissimo quest'anno ci ha donato dei bei frutti!
Potremmo tenerne un pò come frutta, e il resto farne una bella marmellata per la colazione!
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Sab Mag 27, 2017 3:39 pm

Marmellate, marmellate bofonchia tra sè e sè,
pensando ad un rosso ratafià aromatizzato con foglie di ciliegio e ciliege selvatiche, meno dolci di quelle coltivate macon un aroma più intenso, ottime per rendere il liquore gustoso al palato... gli sale un leggero pizzicorino alle gote e gli occhi si fanno sognanti

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Padre Heldor
Padre Generale
Padre Generale
avatar

Numero di messaggi : 557
Data d'iscrizione : 14.04.09
Età : 39

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Sab Mag 27, 2017 8:37 pm

Il volto dell'anziano chierico, da fintamente austero, si aprì in un sorriso divertito quindi in una risata profonda e divertita nel vedere i suoi confratelli comportarsi in quel modo.

Ah se si potesse comportarsi così sempre, pensate che gioia si vivrebbe ovunque, anche a Roma! - quindi allungò una mano verso un gruppetto di ciliege vicine e le colse rapidamente - Cosa dite? Attendiamo che le ciliege scendano da sole o ci diamo una mossa con le scale e le ceste per aiutarle? Susu... Al lavoro scansafatiche! - disse con tono di scherzosa reprimenda guardandosi attorno in cerca di una scala su cui arrampicarsi, con risultati ben immaginabili, date le sue gambe malconce, da chi ben lo conosceva...

_________________
Firma in revisione
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Sab Mag 27, 2017 9:15 pm

Aspettate!!
Si volta di scatto e corre al monastero.
veloce come  il  vento
Corre nella dispensa della cucine, poi nella  cantina , infine nella sua cella

Eccomi fratelli
ansante, trafelato, rosso come  un pomodoro ma felice.
Basteranno padre Heldor?


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4351
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Dom Mag 28, 2017 1:14 am

Madre Fenice si volta per prendere uno dei cesti... e alle orecchie ha appeso delle ciliegie a mo' di orecchini.

Sistemiamo bene queste scale? così evitiamo di fare subito la marmellata cadendo sul prato e sulle ciliegie? dice in tono pratico, e con gentile fermezza si assicura che la scala sulla quale vuol salire il Rettore sia appoggiata saldamente ad un tronco non troppo alto.

Fratello Serapio, venite, tenete un po' questo ramo per abbassarlo e aiutare il Padre Generale...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Dom Mag 28, 2017 9:33 am

"Per me la giornata andrà a finire all' Ospitale"
guarda dubbioso la priora e non osa pensare a quando interverrà il padre generale.
Attende fiducioso sperando che il Signore , come sempre, allunghi la sua mano paterna sui frati...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Karagounis
Colonna Portante del Monastero.
Colonna Portante del Monastero.
avatar

Numero di messaggi : 484
Data d'iscrizione : 09.03.14
Località : Avezzano

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Mer Giu 07, 2017 1:41 am

Si avvicinò un po' titubante e prese il ramo... Poi mormorò a bassa voce "meglio pulire l'ingresso e i corridoi..."

_________________
Tornare in alto Andare in basso
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4147
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   Mer Giu 07, 2017 1:46 pm

Qualche tempo dopo...

La raccolta era stata  un successo, almeno non c'erano state vittime o incidenti .
Padre tacuma non sapeva come nella cucina fossero state lavorate  le ciliegie ma  lui, chiuso nel laboratorio dello speziale, accanto all'erbario, aveva lavorato con alacrità.
I suoi prodotti ora dovevano solo riposare  nelle bottiglie impagliate.



Aveva lasciato  i frutti in un infuso di alcol e lentamente si sarebbero macerati estraendo  tutti i principi aromatici del frutto stesso.
E mentre lavorava gli sembrava di sentire  in bocca il sapore del distillato...o erano i fumi dell'alcol?

Ecco fatto esclama mentre allinea  le fiaschette sulle mensole traballanti delle cantine del monastero.
Avremo tempo per  aprirle, le occasioni di festa  non mancheranno

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La raccolta delle ciliegie selvatiche   

Tornare in alto Andare in basso
 
La raccolta delle ciliegie selvatiche
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» GEOMETRIA DELLE CARENE
» #17 La notte delle streghe - febbraio 2001
» RACCOLTA DIFFERENZIATA AL PARCO!!!!
» Lista degli orari delle attrazioni per l'alta stagione ESTIVA
» Preparazione delle opere

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Dintorni del Monastero :: Coltivazioni-
Andare verso: