Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Battesimo di Ixtlen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Battesimo di Ixtlen   Ven Gen 06, 2012 5:48 pm

Monsignore Stefano avrebbe celebrato il suo primo battesimo presso il Monastero.
Avrebbe conferito il sacramento del Battesimo al suo concittadino Ixtlen, non che sindaco di San Miniato.

Entrò in Cappella e dopo aver preso visione dei preparativi fatti (ceri, fiori) estrasse dalla sacrestia i libri sacri e li pose sul leggio. Accese i ceri e si mise i paramenti.

Quando tutto fu pronto rimase in attesa del battezzato e di suo padrino, vicino all'altare ed a mani giunte.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Dom Gen 08, 2012 4:31 pm

Fratello Ello avendo sentito della bellissima notizia, entro in cappella e si mise a sedere aspettando l'arrivo del battezzando
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Dom Gen 08, 2012 9:43 pm

Si fece aggiustare il mantello dalla madre all'ingresso della cappella, nonostante la sua ormai sopraggiunta maturità non riusciva a rinunciare a questi piccoli gesti.

Col sorriso impresso sul volto fece qualche passo avanti verso Monsignore per ricevere il tanto atteso sacramento, che avrebbe attestato il suo ingresso nella comunità dei fedeli aristotelici e nel popolo della salvezza nel Paradiso Solare.

Posizionatosi proprio di fronte al celebrante, attese l'arrivo del suo padrino.
Tornare in alto Andare in basso
tasv75
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 29.12.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Dom Gen 08, 2012 11:50 pm

Tania aspettava in chiesa l'arrivo del nipote, di sua madre e del padrino.
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Lun Gen 09, 2012 9:04 pm

Codice:
Gdr off: Per accedere al Monastero si passa dalla porta, ero stato estremamente chiaro su questo con Ixtlen. Tutti gli interventi di pg "apparsi dal nulla" (cioè mai passati per la porta) verranno rimossi. Prego provvedere CELERMENTE! http://sandomenicorr.forumattivo.com/f3-la-porta-del-monastero
 gdr ON

La Cappella, iniziava ad affollarsi, ed il battesimando era arrivato. Appena sarebbe giunto il padrino la cerimonia sarebbe iniziata.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fenice
Gran Priore
Gran Priore
avatar

Numero di messaggi : 4445
Data d'iscrizione : 26.12.10

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mar Gen 10, 2012 12:00 am

Madre Fenice, con un sorriso lieto sul volto, entrò in cappella, e dopo essersi segnata con un inchino rivolto all'altare prese posto in una delle panche in fondo, per non disturbare i parenti del battezzando.
Era un'occasione solenne e festiva, e tutto il monastero ne gioiva insieme ai diretti interessati.
Tra poco sotto la volta sarebbero riecheggiate le dolci parole della Fede di un nuovo Aristotelico.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Lamporecchio
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mar Gen 10, 2012 12:24 am

Mariano lasciò i suoi alloggi e si diresse verso la cappella.
Aveva indossato l'abito da cerimonia, l'anello con il sigillo e tutti i simboli araldici d'occasione.

Entrato nella cappella, scorse i visi di amici, si segnò.
Inchinandosi dinanzi all'altare prese posto.
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mar Gen 10, 2012 4:29 pm

Monsignore Stefano si fece avanti, e pronunciò:

Fratelli e Sorelle nella fede, siamo qui riuniti dinnanzi al Dio Aristotelico che è la Causa Finale del Mondo, verso cui tutto procede, per accogliere nella famiglia dei credenti, soli eredi della salvezza del Paradiso il nostro nuovo fratello Marco Tullio Lanza Branciforti detto "Ixtlen"

Volgendo il capo verso il Battezzando e con un sorriso disse poi:

Ixtlen, ti presenti tu con umiltà e cuore contrito di fronte alla Comunità dei Credenti rinunciando ai peccati commessi nella tua vita precedente per seguire con noi un cammino di redenzione?


Davanti al battezzato vi era un chierichetto che con un messale aperto indicava le parole che dovevano essere pronunciate:

Citazione :
Io oggi rinuncio ai miei peccati e rinasco a nuova vita nella Comunità Aristotelica

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mar Gen 10, 2012 10:03 pm

Celando l'emozione sotto a un raggiante sorriso Marco Tullio rispose a voce alta e ferma:

Io oggi rinuncio ai miei peccati e rinasco a nuova vita nella Comunità Aristotelica
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mar Gen 10, 2012 10:37 pm

Chiedi tu il battesimo nella fede Aristotelica ed accetti dunque il dogma e le regole di vita della Santa Chiesa Aristotelica?

Nuovamente il chierichetto porse il Messale:

Citazione :
Con tutto il cuore lo chiedo. Io ero cieco e brancolavo nel buio, ora vedo la luce, la verità e la via.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 11, 2012 12:47 am

Sospirando fece una pausa e poi risoluto rispose:

Con tutto il cuore lo chiedo. Io ero cieco e brancolavo nel buio, ora vedo la luce, la verità e la via.
Tornare in alto Andare in basso
Lamporecchio
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 11, 2012 3:27 am

Mariano, visibilmente commosso, ascoltava quanto diceva il celebrante. Pregava e nel mentre sperava, che il suo figlioccio potesse davvero diventare un ottimo fedele, retto e timorato di Aristotele.
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 11, 2012 11:25 am

Il Monsignore aprì il Libro delle Virtù ed iniziò la lettura adatta per l'occasione:

Dalla Vita di Christos:

Citazione :
E poi Christos si avvicinò alla fontana, e disse ancora al Centurione:
"Per grazia dell'Eterno, laverò via i tuoi peccati, rinnovandonti nell'acqua, la fonte di vita!"

A quel punto Christos immerse le sue mani unite sotto nel getto della fontana. Bagnò il corpo del Centurione di quest'acqua, sussurrando queste parole:
"Signore, accetta di lavare questo uomo dai suoi peccati, perchè possa così rinascere nella comunità dei fedeli! Nel nome dell'altissimo.
Amen.

Citazione :
Poi Christos chiamò noi, i suoi apostoli, uno a uno a lui, e ci immerse nell'acqua della fontana, facendoci nascere a nuova vita. Ci disse: "Apostoli miei, uomini e donne, per grazia di Dio venite ora lavati dai vostri peccati. Mostrategli che siete meritevoli di questo onore che lui vi offre, perchè il sacramento del Battesimo può essere annullato da chiunque ne tradisca la sostanza.


Quindi si rivolse a Ixtlen:

Rispondi ora alle mie domande con: Io Credo.

Credi tu nel Dio Onnipotente, Creatore del Cielo e della Terra, dell'Inferno e del Paradiso, che giudicherà le anime nell'ora della morte?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 11, 2012 9:13 pm

Era sempre un piacere ascoltare le parole della Virtù e con assenso convinto disse

Io credo
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 11, 2012 10:32 pm

Credi in Aristotele, Suo Primo Profeta, figlio di Nicomaco e Phaestis, a noi mandato per insegnarci le Leggi e la Divina Sapienza che reggono il Cosmo?

Credi nel Secondo Profeta venuto sulla Terra per mostrarci il sentiero del Paradiso, che ha patito il martirio per salvarci e che ha raggiunto il Sole dove Aristotele l'attende alla destra di Dio?

Credi nell'Azione Divina, nella Santa Chiesa Aristotelica, nella comunione dei Santi, nella Remissione dei Peccati, nella Vita Eterna?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Gio Gen 12, 2012 8:10 am

Io credo

Io credo

Io credo
Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Gio Gen 12, 2012 11:31 am

Monsignore Stefano prese una candela e l'accese dai ceri dell'Altare, quindi la consegnò al visconte Mariano Carroz, dicendo:

"Visconte, volete voi essere Luce di Ixtlen per il lungo e gioioso cammino verso Dio?"

Il chierichetto sporse il Messale:

Citazione :
Il Padrino prende la candela e pronuncia "Con tutto il cuore io lo chiedo e con tutte le forze mi prodigherò nell’assolvere questo compito che lei mi ha assegnato."



_________________
Tornare in alto Andare in basso
leonardo_l_b
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 13.01.12

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Ven Gen 13, 2012 5:53 am

Leonardo entro' nella cappella in silenzio, quasi in punta di piedi,affascinato dall'atmosfera di pace che vi regnava.
Scorgendo la propria adorata Madre Tania e la dolce sorella Gaia, si avvicinò e sedette al loro fianco prendendole per mano , ascoltando il proprio nipote evocare le parole che lo avrebbero portato nelle grazie dell'Altissimo.
Tornare in alto Andare in basso
Lamporecchio
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 18, 2012 4:20 am

Mariano chinò il capo e strinse il cero tra le mani,tremolanti d'emozione. Aveva ormai raggiunto un età molto avanzata e non sapeva per quanto tempo ancora sarebbe stato di fianco al suo figlioccio, ma, nei pochi o tanti giorni che rimanevano, voleva stargli accanto e aiutarlo nelle scelte della vita. Guardò, con rispetto dovuto, il monsignore, e rispose:

Con tutto il cuore io lo chiedo e con tutte le forze mi prodigherò nell’assolvere questo compito che lei mi ha assegnato."

Tornare in alto Andare in basso
Stex86
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 22.08.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Mer Gen 18, 2012 10:58 am

Monsignore riprese, rivolgendosi a Ixtlen:

Ora tocca la Sacra Acqua, questa limpida acqua laverà ogni tua colpa, purificando la tua anima.

Prese quindi con una conchiglia dell'acqua dal fonte battesimale e la versò solennemente sulla testa del battezzando, dicendo:

Ixtlen, con quest'acqua io ti battezzo, nel nome della Chiesa Aristotelica e dell'Altissimo, grazie all'intercessione dei Santi ed al Divino Amore.

Sei ora parte della Comunità dei Viventi, perché nel tuo cuore è certa la promessa della vita eterna.

Amen.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Austerus
Frequentatore
Frequentatore
avatar

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.12.11
Località : San Miniato

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Gio Gen 19, 2012 3:16 am

Chinò il capo per ricevere l'acqua del fonte battesimale, versatagli da Monsignore.

Una sensazione di soddisfazione lo pervase, non facendogli quasi avvertire il freddo dell'acqua.

Amen

Sorrise a Monsignore e al padrino, al cui volse lo sguardo appena dopo.


Tornare in alto Andare in basso
darkfairy
Frequentatore
Frequentatore


Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.05.11

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Gio Gen 19, 2012 1:09 pm

Amen
lo disse in un sussurro, quasi temesse di essere sentita, di disturbare,,,
guardava il figlio commossa, stava crescendo in fretta, stava diventando un uomo a tutti gli effetti, forse in se una piccola parte temeva di perderlo, ma era orgogliosa di lui, ogni giorno di più, sapeva che sarebbe diventato importante un giorno,,,
Tornare in alto Andare in basso
Ello
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 2670
Data d'iscrizione : 11.12.11
Località : Treviso

MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   Gio Gen 19, 2012 5:43 pm

Amen
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Battesimo di Ixtlen   

Tornare in alto Andare in basso
 
Battesimo di Ixtlen
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Battesimo di Ixtlen
» Partecipazioni per Battesimo
» Il Battesimo di Berardo
» Annullamento del battesimo on line
» corso per battesimo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico-
Andare verso: