Monastero Aristotelico di San Domenico

Subforum del Gioco di Ruolo Online Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
L'Ordine di San Domenico piange il confratello Padre Tacuma, deceduto all'alba del 15 settembre. I funerali si svolgeranno il giorno 30 nella Basilica di Santa Caterina ai Sibillini, e la salma sarà tumulata qui nella cripta del Monastero. Pace a chi riposa in Dio e a chi rimane.

Condividere | 
 

 Il battesimo di Eliogabalo.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pascal
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 566
Data d'iscrizione : 19.06.10

MessaggioTitolo: Il battesimo di Eliogabalo.   Lun Nov 29, 2010 1:51 am

Pascal dunque giunse in Cappellla.
Fece un gesto strano.
Nonostante facesse discretamente freddo, si gettò ai piedi dell'Altare prono, formando una croce con gli arti.
Rimase in questa posizione per circa dieci minuti, dopodiché si rialzò senza dare le spalle all'altare.
Raccolse una candela dai lati della cappella.

Quando Eliogabalo fu dello spirito giusto per iniziare il rito, Luciano iniziò a salmodiare:

Sono qui dinnanzi al Dio Aristotelico che è la Causa Finale del Mondo, verso cui tutto procede, per accogliere nella famiglia dei credenti, soli eredi della salvezza del Paradiso il nostro nuovo fratello Eliogabalo.

Accese la candela e la depose sull'altare, che così ne risultava illuminato.

Pose quattro domande al novizio.
Eliogabalo, chiedi tu il battesimo nella fede Aristotelica ed accetti dunque il dogma e le regole di vita della Santa Chiesa Aristotelica?

Sei tu in condizione di capire il significato del Sacramento?

Confermi di non essere battezzato in un'altra fede?

Riconosci come tuo solo Credo quello Aristotelico?
Tornare in alto Andare in basso
Eliogabalo
Visitatore
Visitatore


Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 29.11.10

MessaggioTitolo: Re: Il battesimo di Eliogabalo.   Lun Nov 29, 2010 1:56 am

Arrivarono così nella Cappella e il monaco si distese a croce per un certo lasso di tempo durante il quale Eliogabalo si inginocchiò e pregò l'Altissimo di dargli il coraggio e la forza di mantenersi puro.

Dopo il monaco si sollevò e il rito ebbe inizio. Eliogabalo era molto teso per quanto stava accadendo e il timore di non esser ancora pronto per un istante lo attraversò. Ma fu fugato immediatamente con un gesto del capo, come a volerlo scrollarselo di dosso.

Alle domande postegli dal monaco egli rispose fermamente:


Eliogabalo, chiedi tu il battesimo nella fede Aristotelica ed accetti dunque il dogma e le regole di vita della Santa Chiesa Aristotelica?

Sì.

Sei tu in condizione di capire il significato del Sacramento?

Sì.

Confermi di non essere battezzato in un'altra fede?

Sì.

Riconosci come tuo solo Credo quello Aristotelico?

Sì.

Tremava un poco tanta era l'emozione che stava provando in quel momento..
Tornare in alto Andare in basso
Pascal
Spirito Inquieto
Spirito Inquieto
avatar

Numero di messaggi : 566
Data d'iscrizione : 19.06.10

MessaggioTitolo: Re: Il battesimo di Eliogabalo.   Lun Nov 29, 2010 2:00 am

Allora Luciano prese una ciotala dall'altare e raccolse l'acqua, che era depositata in uno scranno di pietra dall'altro lato della navata.
Quella era la cosiddetta Acqua Santa.

Intinse il pollice nel sacro liquido e tracciò una croce sulla fronte di Eliogabalo.
Dopodiché iniziò a versare dolcemente l'acqua sopra il suo viso, recitando:

Eliogabalo, con quest'acqua io ti battezzo nel nome della Chiesa Aristotelica e dell'Altissimo, grazie all'intercessione dei Santi ed al Divino Amore.
Sei ora parte della Comunità dei Viventi, perché nel tuo cuore è certa la promessa della vita eterna.

Amen.


E fu così che Eliogabalo compì il suo primo passo nella Santa Chiesa Romana d'Aristotele.
Tornare in alto Andare in basso
Philipdikingsbridge
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 03.06.09
Età : 30
Località : L'Aquila

MessaggioTitolo: Re: Il battesimo di Eliogabalo.   Lun Nov 29, 2010 9:01 pm

Silenzioso il monaco assistette al battesimo del nuovo fedele. Sul suo volto un sorriso perchè era felice del fatto che una nuova anima riceveva la possibilità di congiungersi con l'Altissimo.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://virgus87.altervista.org/
tacuma
Dignitario
Dignitario
avatar

Numero di messaggi : 4170
Data d'iscrizione : 13.05.09
Età : 64
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Il battesimo di Eliogabalo.   Lun Nov 29, 2010 9:55 pm

Dietro una colonna fratello Tacuma aveva assistito al rito del battesimo.
Tanti ricordi gli affollarono la mente e la gioia lo aveva invaso alle parole di padre Pascal
...Sei ora parte della Comunità dei Viventi, perché nel tuo cuore è certa la promessa della vita eterna.


Sorridendo ringrazio' l'Altissimo per avergli dato la possibilita' di vivere quel momento e lentamente si avvio' verso padre Pascal e il neobattezzato per porgere le sue felicitazioni.


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il battesimo di Eliogabalo.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il battesimo di Eliogabalo.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Partecipazioni per Battesimo
» Il Battesimo di Berardo
» Annullamento del battesimo on line
» Battesimo di Ixtlen
» corso per battesimo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Monastero Aristotelico di San Domenico :: Monastero di San Domenico :: Cappella di San Domenico-
Andare verso: